Napoli, respinto il ricorso: resta il 3-0 alla Juventus. Tre punti anche ai granata per caso Reggiana?

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Dopo l’udienza di qualche giorno fa, la Corte Sportiva D’Appello Nazionale ha deciso di respingere il ricorso del Napoli sul 3-0 a tavolino inflitto al club di De Laurentiis, reo di non essersi presentato a Torino per la partita contro la Juventus. Comminato anche un punto di penalizzazione. La decisione è arrivata nel pomeriggio, proprio come quella della Roma. Ecco il testo sul sito Gianlucadimarzio.com

La Corte Sportiva D’Appello Nazionale ha respinto il ricorso del Napoli, confermando la sconfitta per 0-3 e la penalizzazione di un punto in classifica comminate dal Giudice Sportivo per il match con la Juventus in programma lo scorso 4 ottobre.

Il Giudice Sportivo aveva sanzionato il Napoli con la perdita della gara per 0-3 e la penalizzazione di un punto in classifica in ordine alla mancata disputa della sfida con la Juventus.

Ecco gli estratti delle motivazioni:

Preliminarmente, si intende ribadire, anche in questa sede, un principio, più volte affermato dal Collegio di Garanzia dello Sport del CONI (cfr., da ultimo, decisione n. 56/2018), ovvero che “il fine ultimo dell’ordinamento sportivo è quello di valorizzare il merito sportivo, la lealtà, la probità e il sano agonismo”.

Tale principio non risulta essere stato rispettato, nel caso di specie, dalla Società ricorrente, il cui comportamento nei giorni antecedenti quello in cui era prevista la disputa dell’incontro di calcio Juventus-Napoli, risulta, per come si avrà modo di evidenziare più avanti, teso a precostituirsi, per così dire, un “alibi” per non giocare quella partita. […] nel caso che ci occupa, la Società S.S.C. NAPOLI S.p.A. nei giorni precedenti la gara JUVENTUS-NAPOLI del 4.10.2020, ha orientato la propria condotta al precipuo scopo di non disputare il predetto incontro, o, comunque, di precostituirsi una scusa per non disputarlo.​ […] Peraltro, questa Corte non può esimersi dall’evidenziare che il comportamento tenuto dalla Società ricorrente non risulta neanche rispettoso degli altri consociati dell’ordinamento sportivo, più precisamente delle altre Società di calcio professionistico di Serie A, che in situazioni del tutto analoghe a quella in cui si era venuta a trovare la Società S.S.C. NAPOLI S.p.A. nei giorni antecedenti l’incontro di calcio di cui è procedimento (ma, in alcuni casi, anche ben più critiche), hanno, regolarmente, disputato gli incontri che le vedevano impegnate. Concludendo, la Società ricorrente merita di essere sanzionata con la sconfitta a tavolino dell’incontro JUVENTUS-NAPOLI, previsto per il giorno 4.10.2020, oltre alla penalizzazione di un punto in classifica da scontarsi nella corrente stagione sportiva, perché, contrariamente a quanto sostenuto in ricorso, non si è trovata affatto nella impossibilità oggettiva di disputare il predetto incontro, avendo, invece, indirizzato, in modo volontario e preordinato, la propria condotta nei giorni antecedenti all’incontro nel senso di non disputare lo stesso, con palese violazione dei fondamentali principi sui quali si basa l’ordinamento sportivo, ovvero la lealtà, la correttezza e la probità.​

La Salernitana guardava con grande interesse a quesra situazione simile a quanto accaduto all’Arechi qualche settimana fa con la Reggiana che non si presentò a Salerno per 18 calciatori con il Covid.

La Reggiana esibì documento dell’Asl di Reggio Emilia. Il giudice sportivo si è preso un pò di tempo per decidere dopo il reclamod egli emiliani. Risultato sub iudice. Ora, con questa decisione su Juventus – Napoli pare molto probabile la conferma del 3 a 0 a tavolino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Chissà cosa dirà ora il Presidente e il DS della Reggiana…
    Diranno che per avvantaggiare LOTITO e la SALERNITANA, hanno condannato il Napoli….

  2. Questo caso transeat, ma quello della Roma è ridicolo: uno sbaglia a scrivere un dato in una tabella, non si avvantaggia dell’errore e perde 3-0 a tavolino. Boh?

  3. Non ci pensate proprio che ci danno i tre punti, la storia è sempre la stessa, tanto devono fare che fanno fare la partita quando si tratta di squadre del nord va a finire sempre male per le squadre del sud vedi Napoli e Roma.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.