Salerno, albero di ulivo nella fontana di Marano: ripulita aiuola davanti a S. Pietro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Cambia look l’area di fronte alla chiesa di San Pietro in Camerellis a Salerno. In particolare, è stato piantato un albero di ulivo all’interno dell’opera realizzata dall’artista Ugo Marano e che inizialmente doveva essere una fontana, ma che negli anni è stata trasformata in un’aiuola poco curata. Ieri gli operai erano al lavoro anche per sistemare l’altro spazio davanti al sagrato della chiesa che affaccia su corso Garibaldi: ripulita l’aiuola, potate alcune piante già esistenti e sistemate delle nuove: una sorta di piccolo polmone verde in pieno centro.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. I soldi della Tari li ogliono, ma noi vogliamo che le pulizie siano giornaliere non sporadi, fatte vedere dalla televisione del governatore.
    Spero che non lo censurate

  2. Ma perché non si procede al rifacimento della facciata della chiesa di San Pietro che da anni versa in uno stato fatiscente ? E nello stesso tempo, perché priva di manutenzione ed esposta com’è alle intemperie, penso si debba mettere in sicurezza la croce in cemento che la sovrasta.

  3. LA GENTE È DISPERATA,ALEGGIA NELL’ARIA NERVOSISMO AL LIMITE DELLA FOLLIA, NEGOZI CHE CHIUDONO, SARACINESCHE ABBASSATE…..E QUESTI PENSANO A STO CAZZO DI ULIVO. VERGOGNATEVI!!!!

  4. Avevo 10anni quando questa splendida Fontana fu inaugurata.
    Ricordo Ugo Marano e tutti noi bambini della scuola elementare felicissimi per questa Fontana blu: bellissima con una serie di vasi che zampillavano… ricordo bene.
    Dopo poco venne vandalizzata.
    Nel giro di pochissimo tempo divenne una delle tante fontane lasciate a se stessa e nel giro di qualche mese, anno… ora non ricordo, divenne una prima aiuola.
    Una vergogna aver perso quest’opera.
    Oggi forse non ci rendiamo conto del valore artistico che Ugo Marano ha avuto e continua ad avere dopo la sua scomparsa.
    Fare una grande aiuola continua ad essere una vergogna per la nostra città.
    Soprattutto se si continua a chiamarla Fontana.
    vergognatevi.

  5. è una competenza della Curia. L’unica chiesa di proprietà del Comune è quella dell’Annuziata, splendidamente ristrutturata da qualche anno

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.