Scuola, la didattica a distanza va avanti in Campania: ok dal Tar e dai presidi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Sul fronte scuola si registra un altro “successo” per la didattica a distanza in Campania. E’ arrivato l’ok al provvedimento adottato dal governatore Vincenzo De Luca – come titola il quotidiano “Il Mattino” – anche dal dal Tar e dai presidi: confermata la sospensione delle lezioni in presenza nelle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie della regione fino al 14 novembre.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. tre mesi di caos per giungere al bivio, lo vogliono capire tutti che bisogna andare in lokdown totale per salvare vite umane

  2. Zitti e muti il Governatore ha sempre ragione. Vi Consiglio di prendervi qualcosa per il mal di stomaco.

  3. Non fate i babbei egoisti e negazionisti, andare a scuola per tenersi sulla coscienza qualche nonno anziano?
    Siete vergognosi, quando iniziate a ragionare!

  4. Dato che la Campania è uno stato a parte non paghiamo più le tasse italiane. Quello che sta succedendo in Campania è uno scandalo mondiale andrebbero processati per direttissima per crimini contro l’umanità. Vergogna.

  5. Per quanto riguarda il tifo pro DAD..niente di più falso…articolo fazioso.
    De luca chiude le scuole perchè tutto il resto non funziona…dai trasporti alla sanità.
    Inoltre alle scuole o agli studenti non deve dare ristori…
    Nessuna evidenza scientifica che una scuola in quanto tale sia la causa dei focolai diffusi.
    Oggi c’è il sole…sarà merito di vicienzo???
    Fateci il piacere…

  6. Solo in Campania, stato autonomo e indipendente, la scuola è il problema della diffusione virale…Nel resto del mondo mi risulta una situazione diversa, più lucida, ragionata e organizzata!
    Che schifo!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.