Covid, Governo studia lockdown totale solo nei week-end: ma è scontro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte non esclude un lockdown nazionale nel caso la curva dei contagi non scenda entro il 15 novembre. Il Governo starebbe pensando di chiudere l’Italia nei weekend, a discapito degli esercizi commerciali. L’ipotesi sul banco permetterebbe l’apertura di farmacie, tabaccai e negozi alimentari.

Lockdown nazionale il 15 novembre?

L’ipotesi del possibile lockdown nazionale potrebbe trovare fondamento nella data del 15 novembre. Come già preannunciato dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte, nel caso la curva dei contagi non dovesse calare entro quella data, il governo potrebbe attuare nuove disposizioni.

Alla luce dei nuovi dati sempre più crescenti, a questo punto il Governo pensa seriamente a come agire nel breve tempo, senza però ostacolare il Dpcm già in atto. Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, il piano del Governo è quello di chiudere l’Italia nel weekend, con il beneplacito del Ministro della Salute, governatori e sindaci delle città.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. fanno il lockdown perchè è un governo di incapaci !!! la sinistra al potere è una sciagura per gli italiani !!!!

  2. In parole povere si tratta di decidere quando si è disposti a spendere per salvare vite umane. Sul piatto della bilancia da una parte c’è la normalità delle attività economiche con le conseguenti occasioni di maggior diffusione del contagio e il suo bilancio di vite umane perse, dall’altro il blocco della vita sociale colla susseguente necessità di stanziare altri fondi per ristorare gli imprenditori del mancato incasso. Chi prevarrà nelle decisioni del Governo?

  3. la sinistra al potere non e’ solo sciagura per la nazione ma e’ il fallimento della nazione,ma quand”e’ che ci rivoltiamo?

  4. Fanno un lookdown perché la gente è stupida e continua a contagiarsi , quindi silenzio perché lo schifo nn sono loro ma noi . Un po’ di buon senso ci vorrebbe , convivere con questo virus nn è per niente difficile , ma a quanto pare siamo un paese di idioti

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.