Ospedale Costa d’Amalfi all’ASL: la rabbia dei sindaci, “Scelta grave”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Si è riunita nel pomeriggio in modalità telematica la Conferenza dei Sindaci della Costa d’Amalfi, i quali unanimemente esprimono incredulità e preoccupazione di fronte alla decisione regionale di attribuire il Presidio Ospedaliero di Castiglione alla gestione dell’ASL Salerno, sottraendolo alla rete ospedaliera dell’AOU Ruggi.

Una scelta di estrema gravità per i servizi sanitari sul territorio costiero è stata attuata senza alcuna interlocuzione con le istituzioni e le comunità locali, senza la possibilità di esprimere valutazioni, osservazioni o rilievi da parte dei soggetti interessati, addirittura in assenza di qualsiasi preventiva informazione in merito. Cittadini e amministratori locali hanno appreso la notizia dai giornali.

E’ forte l’impressione che l’emergenza Covid possa essere strumentalizzata per l’ennesimo tentativo di ridimensionamento del nostro ospedale, tanto più che la delibera regionale in questione reca motivazioni del tutto vaghe e indeterminate. Lascia sconcertati che, dopo tanto impegno e tanto lavoro, dopo il costruttivo intervento dello stesso governatore De Luca per dare finalmente un assetto efficiente e definitivo al plesso di Castiglione, venga nuovamente rimessa in discussione una struttura la cui indispensabilità è dimostrata dai fatti: il numero e la qualità degli interventi sanitari erogati.

Tutto questo non può essere perduto, i Comuni della Costa d’Amalfi si accingono a predisporre delibere congiunte motivando la forte richiesta di incontrare al più presto il Presidente De Luca e di invitare la Regione alla revoca del provvedimento.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.