Chiusura Lungomare e piazze, sindaco di Salerno: “Evitare occasioni di contatto”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Siamo in una fase durissima della lotta al Coronavirus. Ciascuno di noi deve fare la sua parte per contribuire a bloccare la diffusione del contagio. Ci sono buone notizie sul fronte vaccini e le restrizioni decise nelle scorse settimane cominciano a dare qualche risultato. È il momento di stringere i denti e fare tutti dei sacrifici necessari a tutelare la nostra salute, quella dei nostri cari e quella pubblica.

Anche per questo weekend sarà disposta la chiusura del Lungomare cittadino per le intere giornate di sabato e domenica e le piazze Abate Conforti e San Francesco dalle ore 17.00 alle ore 22.00.
Nel corso del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza tenutosi ieri sera in Prefettura, è emersa l’esigenza di porre in essere ulteriori misure anti assembramento.
Sono azioni dinamiche e sperimentali che hanno carattere funzionale ma soprattutto simbolico perché sono volte a monito per i cittadini affinché tengano comportamenti responsabili e limitino le occasioni di contatto allo stretto necessario, evitando uscite superflue ed assembramenti che possano agevolare la propagazione del contagio”.

Vincenzo Napoli
Sindaco di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Fesserie andate a portanova dove non si capisce perché esiste una zona franca di due bar che fanno quello che vogliono. Avete i paraocchi ma la città vede e provvederà.

  2. Chiudi le piazze, chiudi le scuole, chiudi i bar, chiudi le strade, ma i contagi aumentano. Cosa vuol dire? Che la gente continua a comportarsi come sempre, come non fosse circondata da persone già contagiate, da cui poi si becca il virus. Capita agli stessi medici, figuriamoci se si affrontano i virus volatili come moscerini col naso fuori dalla maschera o a viso aperto, come impavidi guerrieri.

  3. mossa tardiva e del tutto insufficiente perchè senza controlli il gregge si sposterà in altra zona della città. Come sempre è stata imposta dall’alto col solo intento propagandistico di differenziarsi dal Sindaco di Napoli.

  4. Ma io posso correre? Oppure solo andare allo studio di papà che ha avuto il contributo statale e regionale?

  5. Tutto sarà chiarito seriamente tra 8 mesi, quando i Salernitani popolo intelligente andrà a votare per il Sindaco di Salerno, il resto è Nulla…….

  6. Allora devo, giocoforza, affermare che è anche lui un grande pagliaccio.
    Nella situazione in cui siamo non sono necessari atti simbolici ma atti concreti, fattivi ed inequivocabili.
    Ma, come il suo padroncino gli ha ordinato, deve continuare sulla linea del “prendiamoli in giro”.
    Buffoni……

  7. X 01:32
    Purtroppo devo contraddirti.
    Il popolo salernitano, sarà pure intelligente, ma purtroppo vota chi gli promette qualcosa e chi fa i lavaggi di cervello propagandando delle falsità.
    Ancora oggi ci sono persone che affermano che Papino ha salvato la Campania.
    Avrebbero bisogno di uno psicoterapeuta……..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.