Fisciano: truffò anziana non udente, scoperto ed arrestato l’autore

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Si finge funzionario dell’INPS e mette a segno una truffa ai danni di una anziana donna ultrasessantacinquenne, non udente, affetta da patologie polmonari e della di lei figlia. A scoprire il raggiro le indagini coordinate dal Procuratore della Repubblica di Nocera Inferiore Dott. Antonio Centore e condotte dalla Stazione dei Carabinieri di Fisciano su delega del Sostituto Procuratore Dott. Angelo Rubano. Autore della truffa S.C. già noto alla forze dell’ordine.

L’uomo, dopo essere entrato nell’abitazione delle vittime insieme ad un suo complice (non ancora identificato) che si occupava di intrattenere le donne nel soggiorno, S.C. – oggi attinto da misura cautelare – rovistava all’interno degli delle altre camere riuscendo ad impossessarsi e a sottrarre alla vittima la somma di denaro in contanti di euro 2.500.

I fatti risalgono allo scorso 17 dicembre 2019 ed hanno portato alla richiesta di misura cautelare da parte della Procura della Repubblica che veniva inizialmente rigettata dal G.I.P. presso il Tribunale di Nocera Inferiore, sennonché, a seguito dell’appello cautelare proposto dal Sostituto Procuratore Dott. Angelo Rubano, accolto dal Tribunale del Riesame di Salerno ed infine confermato in data 10.11.2020 dalla Corte di Cassazione, è stata emessa ed eseguita la misura cautelare personale degli arresti domiciliari per S.C., al quale veniva contestato il reato di rapina impropria in danno dell’anziana signora e della figlia e di sostituzione di persona in danno del carabiniere, figlio della vittima.

Parallelamente è stato eseguito il sequestro preventivo finalizzato alla confisca di quanto indebitamente sottratto pari ad euro 2.500.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.