Sos dal direttore del Pascale: “Diagnostica out, il cancro prossima emergenza”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
A lanciare l’allarme è il direttore dell’istituto Pascale di Napoli: “Oncologia non tutelata, la prossima pandemia sarà il cancro”. Il salernitano Attilio Bianchi – come riporta l’edizione napoletana del sito web repubblica.it – denuncia la “estrema carenza di servizi diagnostici: in molte strutture non possiamo inviare pazienti perché non sono state separate dalle aree Covid. Abbiamo bisogno di avere spazi Covid free al di fuori degli ospedali”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Si comincia a dire la verità…….
    Si cominciano a denunciare le carenze della Sanità in Campania.
    Si comincia a sbugiardare Papino.
    Anche chi ha avuto benefici da Papino, di fronte ad una realtà incontestabile prende le distanze dal comico che continua a rimanere sul piedistallo con le mani incrociate ed attende che altri facciano quello che lui, da settimane, avrebbe potuto e dovuto fare.
    La paura fa 90…….

  2. Oddio ancora con questo cancro? Che lamentosi, ma cosa vogliono questi? Ora c’è il Covid e si sa che la pandemia tutti gli altri Mali porta via. Dobbiamo prima guarire dal Covid, poi, se abbiamo tempo e voglia, cureremo anche voi. Ma smettetela di lamentarvi, il cancro è un mal di testa rispetto al covid

  3. Filippo ma lei cosa dice? Il cancro è il male del secolo!! Il COVID-19 una malattia normale( prof. Bernabei del Cts). Si vergogni per quello che ha detto!! Nel 98% dei casi si guarisce dal COVID-19!! Di tumore senz’altro non si guarisce nella stragrande maggioranza delle persone!!

  4. Filippo gianlabusco beato te che pensi così. Prova a metterti un po nei miei panni per 5 minuti e poi scrivi. Non te lo auguro il cancro nonostante le baggianate che hai scritto

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.