In Germania meno morti perché il modello Merkel funziona tra tamponi e terapie intensive

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
14
Stampa
La Germania è stata tra i Paesi meno colpiti dalla prima ondata di Coronavirus, riuscendo inoltre a contenere in parte i contagi e, soprattutto, i decessi anche nella seconda ondata. Il modello messo in campo dalla cancelliera Angela Merkel funziona grazie ai tanti test effettuati, agli investimenti in sanità e all’aumento delle terapie intensive.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

14 COMMENTI

  1. Vi foglio spiegaren come noi afere fatten: avere chiamaten da italien utente Runner con grose listen malattien e grazie a suo aiuten abbiamo assegnaten metà morti a altre malattien! In qvesto moden siamo risultaten più braven. Viva Runner!

  2. Se in Italia, non facciamo più tamponi e associamo i decessi alle malattie comuni, il Covid scomparirà per sempre!
    Runner subito presidente del CTS!

  3. quanti piecori. ancora dovete capire che i test pcr sono falsi perchè in italia si usano piu di 35 cicli. da bravi cretini sapete giusto attaccare le persone, come questo 6.46-48 che come si vede parte senza neppure capire contro chi ! che cretino. il vaccino ti aspetta, è fatto proprio per quelli come te che ti sei moltiplicato in 5 commenti cretini tutti assieme!
    piecori, la germania da tempo pare che usi 20 ciclii e non 35+ come da noi, e quindi il giochetto è fatto, solo voi non lo volete capire e sapete solo insultare runner vero, pino e gli altri che criticano in modo intelligente e che voi non riuscite a capire

  4. Allora ora ci riattacchiamo ai cicli?
    Quindi demente, ancora non hai abbandonato il teorema cospirazionista del vaccino?
    Ti ricordo testicolino che La borsa di Milano in un giorno di turbolenza covid, ha bruciato 7 miliardi di euro, e che se tutti i 6o milioni di italiani si vaccinassero(al costo di 20 euro), sarebbero 1 Miliardo e 200 mila euro).
    Caro caprone, ora non sei piu’ immune, si va verso la panzoomia …..quindi a rischio capre ed asini, per questo ti consiglio di fare Cicli da uno psicologo.

  5. tu deve smettere ciclare, tu più cicla, più gira intorno a tua unica idea sballata e gira gira stai cominciando a scavare pavimento e inquilino di sotto potrebbe no gradire

  6. il CRETINO 19.22 non sapendo cosa rispondere tira fuori il solito pacco di parole al vento, tipiche dei cretini come lui. Brrravissimo! non capisci niente di pcr chimica e cicli di amplificazione, questo è palese. Ed è palese che sei sempre l’UNICO cretino che parla con quella parola che tieni sempre in bocca, testicolino! e ho detto tutto.
    p.s. lo psicologo serve a te che vedi runner dappertutto! curati, stai male

  7. x l’esperto di testicolini che si firma sempre col nome di chi pensa di attaccare (con scarso successo): erry ha ragione da vendere sulla pcr. Infatti la pcr è sballata e non deve essere usata come unico mezzo di diagnosi.
    Lo dice il cretore del test, premio nobel, e lo dicono tutti i produttori dei test che stanno usando in italia. Sta scritto sulle apparecchiature e sulle confezioni, quindi hai voglia a ripetere le tue cretinate, hai torto marcio.

    In italia si fanno piu di 35 cicli di amplificazione e questo crea sempre positivi pure dove non ci sono. Inoltre essere positivi non vuol dire essere malati.
    Se non capisci questo ci sono due possibilità a questo punto, visto che te lo stiamo dicendo in tanti e da mesi: o sei scemo o sei un delinquente in malafede. A te e a chi legge lascio la scelta. Anche “entrambe” è una risposta!

    Che c’azzecca poi la borsa con la assoluta inadeguatezza del test pcr lo sai solo tu. Se tutti gli italiani si vaccinassero ci sarebbero 12 milioni di persone con gravi reazioni avverse! e parlo di dati pubblicati dalla Moderna sul proprio sito, 20% di gravi reazioni avverse nel gruppo alto dosaggio. Ora taci e torna a discutere di capre e testicolini, argomenti che conosci molto meglio di me.

  8. Tu continua a ciclare e infentare nick! Senza tuoi numeri e tue corbellerien su reazioni avverse io non so cosa farei di water così grande!

  9. Hai ragione, tu vieni sempre insultato (assieme ai tuoi svariati nickname) in quanto è palese che sei troppo superiore, sei troppo in gamba, sei troppo figo, sai troppe cose, ragioni troppo bene e sinceramente noi ti s’invidia e si vorrebbe essere come te (e i tuoi nickname).

    ‘O bischero, attento al ciclo, eh! Viene una volta al mese, ma è doloroso! Ah, non parlavi di quel ciclo? Perdona l’ignoranza, noi s’è troppo inferiori. Oé, Savonarola! Diamoci una calmata! :-)))

  10. 9.20 che idiota che sei ! tu ti chiameresti selli x erry ? e quello sopra si chiamerebbe merchel nella vita e sempre qui sopra ? o forse si chiama “x Lorenz da merchel” ?!? che fessi che siete, e poi non sapete cosa dire, questo si vede benissimo.
    Lo stanno capendo in tanti che erry lorenz e prima pino e altri, hanno pienamente ragione, che sia uno o siano cento, quello che conta è ciò che dicono, ed è tutto assolutamente vero.
    Quindi care pecore, tornate a belare sul divano di casa con la appp e la museruola di fiorello!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.