Salerno, primo giorno in zona rossa: città deserta e strade vuote: le foto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
Prima domenica in zona rossa per la Campania e per Salerno. La città capoluogo si preszentava così intorno a mezzogiorno: strade completamente deserte nel primo giorno delle nuove restrizioni decise dell’ordinanza firmata lo scorso venerdì, 13 novembre, dal ministro della Salute Roberto Speranza.

Corso Vittorio Emanuele, deserto. Strade principali vuote sia al centro che nella zona orientale.

Pochi i cittadini che si sono riversati in strada stamattina. Tanti, invece, i negozi che hanno dovuto abbassare la saracinesca. Alcuni bar e ristoranti, invece, erano aperti: secondo l’ordinanza è consentito solo l’asporto e la consegna a domicilio.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. Forse queste foto le avete fatte alle 6 di stamattina.. perché ero in giro in mattinata e c’era un sacco di gente.. per non parlare degli assembramenti davanti ai bar con la scusa della consumazione da asporto…a parte i negozi di abbigliamento e gli estetisti sono tutti aperti…ma quale lockdown!!!

  2. Papino il grande bluff fumo con la manovella fumo la pipa fumo di londra fumo di tutto e di più, sono fumato fino alle ossa…silvio invece era bravissimo, ci avrebbe fatto stare a casa inviando escort, Matteo avrebbe allietato le serate con la caccia al diverso…loro sarebbero stati bravi sicuramente…e ora mi faccio un altro tiro perché il mio unico scopo di vita è attaccare il governatore. Lo so che nessuno da mesi mi caga neanche mia moglie ma è una droga per me…um altro tiro va

  3. È normale, gli stipendiati sono in ferie e non escono, io non sono andato a correre ed ho fatto servizi a casa. Meno male che domani vado allo studio di papà

  4. Che soddisfazione,finalmente anche il podista e l’albero che si auto replica citando continuamente la Hopkins University,potranno elucubrare i loro pensieri passeggiando sul balcone e con la mascherina addosso 😂

  5. Articolo di Repubblica online sulla home Page di oggi domenica 15 novembre ore 15.30: coronavirus presente in Italia già a settembre 2019. Riscontrati anticorpi covid19 nell’11 per cento di di 950 persone che avevano fatto esami di controllo per il tumore ai polmoni. Istituto nazionale dei Tumori Milano.

    Alla luce di questa notizia tutte le misure prese da marzo sono una farsa. Si torni a vivere e in fretta prima che la percentuale di coloro che capiscono che qualcosa non va in tutto questo caos non diventi molto più alta di quanto non lo sia ora.

  6. per anonimo delle 16:03 i coronavirus col tempo subiscono delle mutazioni che possono renderlo più o meno aggressivo

  7. X anonimo ecco è questo il vero problema ci voglio fare fare la fine del Venezuela arriverà il vaccino e dopo arriverà un’altro virus resteranno solo i politici e i soldi dei risparmi

  8. Bravo governatore ed ora tutti sui balconi a cantare “bella ciao” fino a Natale… e tante attività chiuderanno x sempre.

  9. Quanti deficienti battono la tastiera pensando di essere intelligenti e divertenti ripeto pensando.

  10. Per la gioia dei babbeoti museruolati sottomessi e lobotomizzati che ormai dormono da soli in casa propria con la museruola

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.