Salerno, nonostante pioggia e zona rossa a Pastena sembra un lunedi normale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
27
Stampa
Nonostante il lunedi piovoso e invernale e nonostante la zona rossa, questa sera dopo le 18 i quartieri della zona orientale di Salerno, Mercatello, Pastena e Torrione si mostravano come un giorno normale o quasi di inizio settimana. Molte auto, soprattutto in divieto di sosta lungo Via Trento o Via Posidonia, altezza Villa Carrara dove anche nelle serate normali c’è il traffico visto a tratti stasera. Molti polemizzano sul fatto che si tratti di un lockdown farlocco mascherato dietro un “si deve stare a casa ma non si chiude niente…”. Chissà se può bastare ad abbassare i contagi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

27 COMMENTI

  1. Sinceramente non ho capito bene questo articolo ,cioè ci sono i negozi quasi tutti aperti, quindi cosa ci si aspettava che i negozi fossero aperti però nessuno ci avrebbe dovuto andare?In pratica fare stare i negozi aperti però senza che ci vada nessuno!Anche se onestamente se ho capito bene, non si può uscire se non per motivi essenziali, e quindi di essenziali ci sono solo farmacie e alimentari,e qualche altra cosa,bha!

  2. In via MAURI,LORIA E via TRENTO alle 20 si respirava aria di morte!
    E poi,uno che ha una attività,che se l’ha è creata da solo cosa dovrebbe fare?
    Sparire?Ma la coscienza,il ritegno dove lo avete lasciato?
    UN DISOCCUPATO senza speranza…58 anni,nè pensione,nè lavoro

  3. È gente che rientra dal lavoro!! Ma che volete? Ci sono agenti di commercio che devono girare, è il loro lavoro. Nonché le 18 è l’ora della spesa, prima del rientro a casa!!
    Smettetela di fare gli spioni a tutti i costi!!
    Non siamo in Cina, non abbiamo la dittatura!!

  4. A pastena quasi tutti i bar aperti stamane, con volanti di polizia, carabinieri e municipale che passavano e non facevano nulla…mi spiegate il perché?

  5. Il problema sono gli sfaccendati che continuano ad assenbrarsi.
    Ci vorrebbero gli arresti domiciliari

  6. Vabbe la zona orientale…. Cmq si deve chiudere come a marzo.. Mettere controlli e iniziare con le multe altrimenti non capisco

  7. Per Anomis:chiudere come a Marzo??? Ci dai tu i soldi per campare o credi che il governo ci dia 1000 euro al mese per vivere? È facile dire chiudi tutto per chi ha lo stipendio statale o la pensione!! E comunque in giro non c’è un’anima viva!! Quindi che dici? Ancora con ste’ multe!! I cittadini sono alla fame e tu chiedi multe?? Vivi fuori dal mondo!!

  8. per favore , multate le persone candidamente sedute nelle piazze….stamattina le panchine a pastena erano tutte occupate

  9. Cominciate a multare le auto in doppia fila e verificare i motivi delle uscite con le autocertificazioni … Se per lavoro o motivi reali va bene.. Se no multe…

  10. Ricordo articolo di Repubblica ieri. Covid presente in Italia prima di settembre 2019( fonte istituto nazionale per i tumori Milano) . Non ha senso nulla. Vediamo se la redazione di Salernonotizie avrà il buonsenso di pubblicare questa notizia e fare una riflessione su quanto successo da settembre a marzo(nulla nonostante il covid) e da marzo a oggi

  11. Per via Fabiani da Salerno , ogni tanto leggi pure qualcosa di utile , informati sul perché sono aperti

  12. E tu che ci facevi in giro… Dimmi che stavi lavorando per scrivere quest’articolone…. Se quest’articolo e foto è il frutto del tuo/vostro lavoro allora stiamo fottuti …. Fai una cosa vai in giro, vai a parlare con i senza tetto, vai a vedere se una volante si ferma per vedere come sistemarli per la notte e fornirgli almeno la mascherina… Racconta le loro storie mostra rendili meno invisibili di quello che sono… parla delle scuole chiuse figli a casa e mamme in difficoltà a conciliare casa e lavoro. Se riesci a scrivere di queste tensioni, e ce ne da scrivere, forse la sera ti addormenterai pensando di aver fatto bene il tuo lavoro e non sta cacata di articolo.

  13. Io sono un avvocato di Pastena e ieri , verso le 16:00, sono uscita , come al solito, per andare allo studio presso cui collaboro che si trova a Salerno centro.

    I negozi aperti erano pochi così come la gente in strada. C’era solo un po’ di traffico ma credo sia perchè c’era molta gente che andava e tornava dal lavoro.

    Per quanto riguarda le auto in doppia fila, quello è un problema che c’è da sempre perché molti non hanno un garage e parcheggiano le loro macchine per strada occupando così i posti per chi si deve fermare giusto un attimo per comprare delle cose (tipo medicine).

    Anche la strada dove si trova lo studio presso cui collaboro è talmente piena di macchine parcheggiate che il posto non lo trovi se non a 5 chilometri.

    Io, fortunatamente, ho risolto il problema perché mi accompagna spesso mio padre che lavora lì vicino, all’asl di via Vernieri come medico.

    Quindi, cari giornalisti di Salerno notizie, informatevi prima di fare questi articoli stupidi.

    Credo che la zona rossa stia funzionando dato che, rispetto alla settimana scorsa, non c’è nessuno in mezzo alla strada e anche zone come il corso erano deserte.
    Gli unici in giro erano quelli che portavano a spasso il cane.

    Per chi critica le forze dell’ordine: domenica, mentre andava a fare la spesa, mia madre ha visto dei vigili multare tre ragazzi che stavano in giro insieme senza mascherina vicino alla Chiesa del Volto Santo.
    Quindi, i controlli li stanno facendo.

    (Per favore non censurate)

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.