Scuola, Regione Campania studia riaperture scaglionate entro il 30 novembre

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Dal 24 novembre infanzia e prime classi della primaria, dal 30 novembre tutte le altre classi delle elementari e la prima media. Al momento sono ipotesi, in attesa di screening e verifica dell’andamento dei contagi, ma la nuova linea della Regione Campania va nella direzione della riapertura dellescuole. Ovviamente nei limiti previsti dalla zona rossa istituita dal governo e quindi fino alla prima media compresa. Dalla seconda media in su resta la didattica a distanza.

In questa settimana le scuole in Campania sono ancora chiuse. Nei prossimi giorni sarà effettuato, da parte dell’Asl competente, uno screening di tamponi antigenici, su base volontaria, al personale docente e non docente delle classi interessate, nonché agli alunni e ai relativi familiari conviventi. Questo per consentire, da martedì 24 novembre, la ripresa in presenza delle attività educative della scuola dell’infanzia e della didattica per le prime classi della scuola primaria.

Nella prossima settimana scatterà lo screening per una possibile riapertura, da lunedì 30 novembre, delle classi dalla seconda alla quinta della primaria e della prima media. I test, sempre su base volontaria, saranno effettuati con tamponi antigenici al personale docente e non docente, se non già controllato, agli alunni interessati e ai relativi familiari conviventi. Tutto questo sempre compatibilmente con il quadro epidemiologico rilevato sul territorio.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. E jamm jà…. che qst bambini hanno perso già fin troppo… facciamoli tornare a scuola impegnandosi a sottoporci a screening covid. Collaboriamo x il bene dei bimbi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.