Riapertura scuola, i presidi salernitani: “In classe solo dopo tamponi obbligatori”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
I dirigenti scolastici salernitani del primo ciclo hanno una posizione quasi unanime sulla riapertura delle scuole a partire dal 24 novembre: «Ripresa – come titola il quotidiano “il mattino” solo con tamponi obbligatori». Necessario, prima di tornare tra i banchi per la didattica in presenza, uno screening  per genitori, alunni e docenti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. Si runner. E mi piacerebbe avessero il potere di farti un bel meritato tso. Troll e provocatore,incredibile la scelta della direzione di continuare a pubblicare i tuoi messaggi farneticanti

  2. Se la stanno prendendo tutti con la scuola, i bambini ne stanno pagando le pene, perchè alla fine è inutile girarci intorno ma questo anno è perso, specie per i più piccoli e dobbiamo assistere ad insegnanti che sono gli unici a cavalcare la crisi, perchè con due/tre ore al giorno di lavoro da casa dove casomai sopra hanno indossato il maglione sotto sono ancora in pigiama e pantofole, guadagnano uno stipendio intero, anche io propenderei per la DAD a vita. Il problema è la scuola, mentre per strada i lungomare sono pieni di vecchi che passeggiano, davanti ai bar tutti a prendere il caffè, gente seduta sulle panchine, insomma l’ordinanza? e per chi? Ma fatemi il piacere

  3. runner ha ragione, e il mosmaiorum andrebbe censurato e esiliato in corea del nord. i tampono pcr sono falsi, inutili e servono solo per mantenere alta questa finta pandemia che non vuol dire finto virus. in italia si fanno piu di 35 cicli di amplificazione e questo porta a rilevare pezzi di virus che non esistono o pure di infezioni di anni addietro. documentatevi pecore. che poi i bambini, i cinema, i teatri, sono tra le catgorie e luoghi in cui statisticamente i contagi e i morti stanno praticamente a zero. i morti stanno nelle rsa, quindi solo quelle andrebbero tutelate e invece si chiude il mondo intero grazie ai fessi come mosmaiorum che non capiscono e pensano di fare i sapienti con il latino scopiazzato

  4. Questa è gente che non ha voglia di fare niente.Come si permettono di chiedere l’obbligo di tamponi? A questa gentaglia se fossi il Ministro dell’istruzione gli darei 8 mesi di sospensione senza stipendio. VERGOGNATEVI VOLETE SEM
    PRE FARE I PADRONI . Vi dovrebbero arrestare per quello che chiedete. State al vostro posto e ubbidienti alle direttive del Ministero , siete dipendenti e non padroni.

  5. Erry non preoccuparti, se pensi che la pandemia sia finta e tutte le altre assurdità che hai scritto, non discuterò con te, che sei solo un altro poveraccio con gravi turbe psichiche. Il problema è che a causa degli analfabeti come te siamo tutti nei guai adesso. Auguri a te e famiglia per il grave fardello che la tua malattia mentale ha causato loro.

  6. Non basta la vergogna mondiale delle chiusure delle scuole adesso anche questo. Ma perché in zona rossa li hanno fatti? Avete distrutto i più piccoli e continuate a farlo. Tutti in campania remano contro e stanno facendo di tutto per tenere le scuole chiuse invece di agevolarne l’apertura e la fruizione. spettacolo indegno. presidi e insegnanti (ma anche governatori e sindaci) pagati da noi per svolgere un servizio pubblico e garantire un diritto costituzionale fondamentale quale quello dell’istruzione stanno facendo di tutto per negarlo (e purtroppo ci sono riusciti e continuano a farlo). Invece di eliminare barriere si innalzano paletti e barricate per non far andare gli alunni a scuola. Questi scandali rimarranno per sempre segnati nei libri di scuola come il periodo più buio della nostra regione e dell’istruzione Campana (compresi i protagonisti in negativo)

  7. Ma basta voi e sti bambini…Teneteveli a casa e rompete le palle voi e la Sosia della Guzzanti! Troppo comodo per le Mammine parcheggiarli a Scuola e bere l’ aperitivo al bar…Avete scocciato

  8. Vergogna! Le scuole in Italia sono aperte. A scuola ci sono dei protocolli rigidi. Seguiamili ed apriamo le scuole.

  9. mos minorum la pandemia E’ finta, non lo pensano solo erry o altri, siete sempre meno a non averlo capito e da bravo idiota nascondi il tuo vuoto di argomenti dietro l’offesa alle menti aperte e libere che hanno capito la truffa e che da mesi stanno cercando di farlo capire alle pecore come te. Chiudere la scuola è una vergogna, ma leggendo le tue idiozie ancora dopo dieci mesi, si capisce bene perchè le vuoi tenere chiuse: non hai idea di cosa siano.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.