Scuola, allarme di Cittadinanzattiva: in un anno cinquanta crolli negli edifici

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nell’ultimo anno, tra agosto 2019 e novembre 2020, sono stati registrati 50 episodi tra crolli, distacchi di intonaco, caduta di finestre, muri di recinzione e alberi in prossimità delle scuole. A lanciare l’allarme è Cittadinanzattiva, che ha presentato il suo “Osservatorio civico sulla sicurezza a scuola”: dal 2013 si contano 326 episodi di questo genere, e da settembre di quest’anno se ne sono registrati già 11.

Scuole e aree sisimiche

Secondo l’indagine, 17.343 edifici scolastici, cioè il 43% dl totale, pari a 40.160, sono situati in zone a rischio sismico elevato (zona 1 e 2), nelle quali vivono 4 milioni e 300mila bambini e ragazzi. Tra queste scuole, 4.176 hanno inoltrato richieste di finanziamento al ministero dell’Istruzione per effettuare verifiche adeguate di vulnerabilità sismica. I controlli finanziati però sono 1.564 contro i 2,612 non finanziati (oltre il 60%) per mancanza di fondi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.