Salerno, ecco la zona rosé: traffico e auto in doppia fila. Sembra un sabato qualunque

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
18
Stampa
“Altro che zona rossa la nostra sembra una zona rosè” aveva detto ieri Vincenzo De Luca nel corso del suo appuntamento via social del venerdì. Nei fatti questa la situazione questa mattina a Pastena in via Trento alle ore 11.35. Lo scatto girato alla nostra redazione da un lettore mostra tutt’altro che una zona rossa: traffico intenso, gente regolarmente in strada (qualcuno anche con la mascherina sotto al mento) auto in doppia fila.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

18 COMMENTI

  1. Caro articolista, quanto ti piacciono le catene? Quanto ti garba essere il megafono dell’uomo piccolo piccolo? Sei un servo e come tale puoi servire lui, per il resto non servi a niente . Fai una bella cosa stai a casa, murati vivo e non rompere l’anima a chi vuole vivere.

  2. Come si comprende non è una questione di governatore..
    Se la gente è stupida devi solo mettere l’esercito… E gli stupidi subito ad urlare per la mancanza di libertà

  3. Ma ci avete rotto i coglioni sempre con gli stessi articoli sempre de Luca basta ma cke cazzo Ve ne frega a voi di ciò cke fanno le persone se uno è coglione lo è e basta

  4. Qui sotto vi lascio un esplicito esempio di italiota:
    L’italiota va dal tabaccaio a comprare le sigarette(1 pacchetto).
    Dopo essere tornato a casa, si ricorda che avrebbe dovuto fare la ricarica al cellulare(5€) e quindi resce…
    Dopo essere tornato a casa, si ricorda che avrebbe dovuto pagare la bolletta del telefono e quindi riesce…
    Dopo essere tornato a casa, si ricorda che avrebbe dovuto comprare la marca da bollo per la fattura del dentista e quindi riesce…
    Dopo essere tornato a casa, si ricorda che avrebbe dovuto fare una cosa vitale, giocare i numeri al lotto e quindi riesce…
    Solo dal tabaccaio le persone vanno 5/6 volte al giorno…

    Geograficamente ci troviamo nel mezzo della “culla della civiltà”, ma siamo quasi tutti scemi!

  5. Quando coesistono inciviltà della gente e controlli zero, questo è il risultato…

  6. 1) gente che va a lavorare (pare strano ma c’è gente che lavora anche di sabato)

    2) gente che va a fare la spesa (dobbiamo pur mangiare no?)

    3) per fare questa foto stavi in strada anche tu.

    Per piacere basta con questi articoli.
    Gli irresponsabili? Ci sono ma se ne deve occupare la polizia non voi giornalisti

  7. Se indossa la mascherina, meglio la fp 2, mantiene le distanze di sicurezza, il tabaccaio fa entrare una alla volta, evita assembramenti, non vedo perche dovrebbe essere definito idiota.Forse distratto perche dimentica le cose

  8. Per i negazionisti imbecilli idioti…oggi spero di non incontrarvi per strada, forse neanche domani animali, senza offesa per gli aninali
    Oggi ho perso un amico , un amico che non aveva patologie. Brutto vermi che parlate a vanvera…sperate che non vi accada mai. La vosyra libertà ricordate che finisce dove lefe la mia. A tutti gli altri, per fortuna la maggioranza, basta un po’ di attenzione im più. I negazionisti sono i solito vermi da tso,esseri inutili soli e disprezzati .

  9. I babbeoti neanche 40 decessi al giorno li ferma…significa che gli aperitivi e i bar aperti li vediamo il prossimo anno!
    Grazie per gli assembramenti intelligenti da perfetti testicolini rannerizzati!

  10. Ma il viceré che aspetta l’autorizzazione del governo per mandare i vigili in strada ? o forse è solo il solito calcolo politico a cui ci ha abituato

  11. Ecco perché la zona rossa andava fatta a giugno: per l’ignoranza della gente che non vuol ne proteggere ne’ proteggersi dal virus. Poi il pagliaccio va in TV dichiarando zona “rose’ ” con ancora la voglia di fare politica in cerca di promozioni nel suo partito.

  12. Mondo strano il virus porta male bisogna pensare che questi giorni sono pesanti e che comunque si riesce a passare momenti di speranza per la fine di questa brutta storia..e vivere bene.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.