Serie B: Lecce a valanga su Reggiana (7-1). Vittoria Spal, pari Empoli e Monza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Siamo all’8ª giornata di Serie B. Turno non completo, perché mancano ancora tre gare (due domani e una rinviata). 8 giornate sono poche, ma anche abbastanza. Poche, pochissime, per potersi sbilanciare, abbastanza da iniziare a trarre qualche giudizio. Dopo 8 giornate le classifiche, di norma, cominciano a delinearsi. Lo sta facendo quella cadetta, che vede i primissimi segnali di Lecce e Spal e una prima differenza tra squadre costruite per vincere e squadre costruite per salvarsi. Sempre ben consapevoli di ciò che regala la B in termini di equilibrio e di… sorprese.

Una di queste, forse quella che spicca di più, è relativa al Venezia, vicinissima ad un altro colpaccio a Brescia, in casa della neopromossa che sta faticando di più. Lo fanno di meno, anzi iniziano a non farlo più, le altre due, Lecce e Spal, i cui organici sono ovviamente tra i più forti della categoria. Il Lecce, addirittura, esagera. Non c’è partita contro la malcapitata Reggiana. Più “soft” la vittoria della Spal contro il Pescara. Ma le due squadre sono lì, dove devono. L’Empoli, pur con la beffa finale di Cittadella, si conferma in vetta.

Chi sale in vetta, ma della marcatori, è invece Coda. Lui, con la tripletta odierna al Via del Mare, sale a quota 7 staccando tutti. A seguirlo, un gol dietro, è Forte del Venezia, ex Juve Stabia. I due centravanti sono tra i bomber dall’usato sicuro della B. Quasi sempre, chi li prende, ne trae grande beneficio, confermando la tesi del bomber di razza e di categoria che in B “spacca” le porte.

Risultati delle partite dell’8/a giornata del campionato di calcio di Serie B.
Brescia-Venezia 2-2
Cittadella-Empoli 2-2
Frosinone-Cosenza 0-2 (giocata venerdì)
Lecce-Reggiana 7-1
Pordenone-Monza 1-1
Spal-Pescara 2-0
Ascoli-Entella domenica alle 15
Reggina-Pisa domenica alle 21
Salernitana-Cremonese lunedì alle 21
Vicenza-Chievo rinviata

Empoli 17
Lecce 15
Spal 15
Venezia 14
Salernitana 14
Chievo 14
Frosinone 13
Cittadella 11
Monza 10
Pordenone 9
Brescia 9
Cosenza 8
Reggina 7
Reggiana 7
Vicenza 6
Ascoli 4
Pisa  4
Entella 4
Pescara 4
Cremonese 3
CLASSIFICA MARCATORI
7 GOL
Coda (Lecce)

6 GOL
Forte (Venezia)

4 GOL
Diaw D. (Pordenone)
Mazzocchi S. (Reggiana)

3 GOL
Carretta (Cosenza)
Castro (Spal)
Gargiulo (Lecce)
Garritano (Chievo)
La Mantia (Empoli)
Liotti (Reggina)
Mancuso (Empoli)
Marconi (Pisa)
Moreo (Empoli)
Tutino (Salernitana)
Vido (Pisa)
Forte (Venezia)
Stepinski (Lecce)
Maistro (Pescara)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. 7-1 non vale, non erano pronti, bisogna rigiocarla!!! Hanno il certificato dell’ASL di Reggio Emilia.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.