Vigili fanno sesso nell’auto di servizio ma dimenticano la radio accesa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Vigili urbani fanno sesso nell’automobile di servizio davanti al campo rom di Tor di Quinto a Roma, ma lasciano la radio accesa. Sulla vicenda, riporta il quotidiano Leggo, è stata aperta un’inchiesta. I protagonisti sarebbero una coppia di vigili urbani: qualcuno ha approfittato del fatto che la radio fosse rimasta inavvertitamente accesa, ha registrato il file e lo ha fatto finire all’attenzione del comandante generale della polizia locale di Roma Capitale, Stefano Napoli.

I fatti: vigili fanno sesso in automobile, ma dimenticano accesa la radio di servizio
I due vigili urbani erano in servizio su una Fiat Tipo, sono partiti dalla sede del XV gruppo, Zona Cassia, e hanno raggiunto la lor postazione davanti al campo rom di Tor di Quinto. Durante il turno di notte, i due hanno fatto sesso.

Il motore dell’automobile era spento, ma l’autoradio di servizio, quella che serve per inviare e ricevere le comunicazioni dalla sala di controllo, era rimasta inavvertitamente accesa. Tutto, quindi, è stato ascoltato dagli altri agenti della Capitale in servizio quella notte.  Stando a quanto riporta ancora Leggo, la vicenda non sarebbe ovviamente passata inosservata ai piani alti del comando generale, dove c’è “imbarazzo e rabbia” per quanto accaduto.

“La loro passione e le cinquanta sfumature di municipale non sono rimaste rinchiuse nell’abitacolo. Anzi. In poche ore erano già sulla bocca degli oltre sei mila agenti della Capitale. Al comando generale c’è imbarazzo e rabbia per come i due abbiano gettato nel ridicolo l’intero Corpo”, racconta ancora l’episodio il quotidiano free press.

Polizia Locale: “In corso verifiche su veridicità fatti”

Sull’episodio è arrivata una nota del Comando Generale della Polizia Locale che non conferma né smentisce l’episodio, ma si limita a parlare di notizie che non sarebbero riferibili agli ultimi giorni, che stanno venendo verificate in queste ore.

“In merito ad articoli di stampa usciti in queste ore che riportano notizie riguardanti due agenti che avrebbero consumato un rapporto sessuale in un autoveicolo di servizio – si legge nella nota –  Sull’accaduto, non riconducibile agli ultimi giorni, sono state svolte e sono tuttora in corso indagini per stabilire la veridicità dei fatti”.

Fonte: FanPage.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Che Dio vi benedica, scopare è davvero fantastico e libera la mente….Bravissimi

  2. A differenza dei colleghi di delucalandia almeno “fanno” qualcosa, mentre qua rorm’n allert

  3. ma quanto clamore per questa notizia!
    dovremmo quasi ringraziarli per aver diffuso un pò di ilarità in questi giorni da incubo!!
    Magari poi hanno anche più voglia e motivazione per andare in giro a controllare gli assembramenti!
    Io guarderei piuttosto ai colleghi in gruppetto a far chiacchiera piuttosto che lavorare…

  4. I vigili del sud sono pagati per fare il loro dovere e non per miscelarsi in azioni erotiche,per giunta in auto di servizio di proprietà dello stato e del Popolo.LICENZIATI.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.