Torna positivo al Coronavirus: primo caso nel salernitano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Nel comune di Pellezzano si registra il primo caso di ripositivizzazione al Covid-19 nel Salernitano. Tra i casi, infatti, anche un soggetto positivo per la seconda volta al Coronavirus a seguito di una precedente guarigione.

Il Comune di Pellezzano, intanto, ha attivato per le comunicazioni COVID-19 l’indirizzo di posta elettronica istituzionale “ [email protected] “ . Atteso che, a causa dell’aggravarsi della situazione epidemiologica, le comunicazioni dei casi di positività da parte dell’ASL non sempre giungono immediatamente dopo l’esito del tampone, al precitato indirizzo di posta elettronica la Cittadinanza potrà autonomamente riportare all’Ente l’esito del proprio tampone, così da velocizzare l’emissione delle relative ordinanze.

Si informa la Cittadinanza che l’ASL competente ha comunicato cinque nuovi casi di positività al COVID-19:

⁃ Quattro Cittadini residenti in Coperchia;
⁃ Un Cittadino ricoverato presso struttura ospedaliera.

Come di consueto, sono scattati i protocolli di messa in quarantena dei soggetti positivi e dei conviventi.

Il Sindaco esprime i più sentiti auspici di pronta guarigione, a nome di tutta la Cittadinanza. L’ASL sta già ricostruendo la catena dei contatti.

Inoltre, con grande gioia, si riporta alla Cittadinanza la comunicazione della guarigione di un nostro Concittadino.

Si invita la Cittadinanza ad adottare in maniera ancor più rigorosa tutte le precauzioni necessarie a contenere il contagio, ed a scaricare l’app #Immuni per agevolare le operazione di tracciamento dei contatti da parte dell’ASL.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Ma smettetela con queste notizie. Si può diventare positivi una seconda volta in un caso su un milione!! Ormai i dati sono chiari. Ancora cercate di terrorizzare ma la curva scende e tra poco ne saremo fuori, purtroppo per i catastrofisti e paranoici si avvicina la sconfitta!!

  2. Di catastrofico c’è solo la sua immensa ignoranza: l’immunità dura al massimo otto mesi, come ha dimostrato lo studio di una università della California, lasci perdere Tarro e Montanaro.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.