Mazzeo (Giovani Democratici): “381 assunzioni nella sanità grazie al Presidente De Luca”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
“Prosegue senza sosta l’impegno della Regione Campania – dichiara Marco Mazzeo, Vice Segretario Regionale dei Giovani Democratici della Campania. – Nonostante la grave situazione attuale causata dalla pandemia, nonostante i notevoli tagli apportati dalla giunta centrodestra, nonostante la sanità fosse commissariata da decenni, ma grazie al lavoro del Presidente De Luca, finalmente, ne siamo usciti fuori, ieri, sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania numero 231, sono stati pubblicati diversi bandi di concorsi: 381 assunzioni nella sanità”.

“Anestesisti, assistenti amministrativi, dirigenti medici, infermieri, ben 381 nuove assunzioni. L’approvazione del nuovo piano ospedaliero ha consentito di poter varare anche il piano del personale della sanità, per migliaia di nuove assunzioni e stabilizzazioni tra medici, infermieri, operatori e amministrativi. In questo modo è stato possibile assumere, lo scorso gennaio, ben 800 infermieri nelle ASL della provincia di Napoli”.

“Considerando i concorsi nei Centri per l’Impiego, nell’EAV e il Piano per il Lavoro, è in atto una vera e propria rivoluzione in Regione Campania. Questo è un programma straordinario per creare lavoro – afferma Marco Mazzeo, Vice Segretario Regionale dei Giovani Democratici della Campania – Prima non venivano approvati i conti consultivi delle ASL. Prima la sanità era commissariata. Prima non è stato fatto nulla”.

“Basta polemiche sterili. Basta sciacallaggio mediatico politico. La Regione Campania con il Presidente Vincenzo De Luca ha dimostrato di voler essere accanto ai giovani. Parlano i numeri. Parlano i fatti”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Sono proprio i numeri ed i fatti ad aver sbugiardato te ed i venditori di fumo come te.
    La realtà è sotto gli occhi di tutti e scaricare le colpe su altri è sempre facile.
    L’Orgoglio Campano e la Sanità Campana ecceeeezzzionale sono le cose più esilaranti che Papino abbia mai detto.
    Pagliacci…….

  2. Sarei parco di ringraziamenti a Tizio o a Caio. Le Regioni, come il Governo Nazionale hanno come missione quello di garantire il benessere dei cittadini e i rappresentanti eletti sono remunerati profumatamente per farlo. Il loro è un dovere istituzionale non una cortesia.

  3. Bene piano di assunzione medici e paramedici, perché non iniziate a mettere ordine nel Palazzo di Città di tutti i precari del servizio ecologia, addetti alle scuole ed altro, ecco come è grande il nostro governatore, lo faccia ormai sono circa 30 anni che questi lavoratori sono ancora in un stato di precarietà, compreso i lavoratori delle centinaia di cooperative esistenti. Grazie…..

  4. Ormai i Deluchiani parlano tutti allo stesso modo dopo la parola miracolo che non ci sono ecco sciacallaggio . Solo Dio fa i miracoli

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.