Amatruda al Sindaco di Salerno: “Scuole chiuse? Ora si lavori per terapia intensiva pediatrica” 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
“Il Sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, si unisca alla nostra battaglia. Firmi la petizione o trovi comunque il modo di lavorare affinché la Giunta regionale della Campania istituisca dei posti letto di Terapia Intensiva Pediatrica a Salerno”. Così il giornalista Gaetano Amatruda dell’Associazione ‘Andare Avanti’.
L’Associazione ha avviato una raccolta di firme, certificata la carenza nel salernitano, per chiedere unità di terapia intensiva e sub- intensiva per chi è in fascia pediatrica.
“Il primo cittadino, mosso dalla esigenza di tutelare i più piccoli, ha chiuso gli asili e le elementari. Ora – rilancia Amatruda – faccia qualcosa in più e di più forte per prevenire e curare. Grazie all’autorevole contributo del dottore Basilio Malamisura (già  Direttore U.O. di Pediatria e Centro di Riferimento Regionale per la Celiachia Azienda Ospedaliera Universitaria di Salerno – Polo di Cava de’ Tirreni e Consulente per lo Studio delle Dislipidemie infantili della Scuola di Specializzazione in  Pediatria Università Federico II in Napoli) abbiamo spiegato perché è necessario percorrere questa strada. C’è una carenza nel salernitano che va assolutamente colmata”.
“Il Comune capoluogo partecipi a questa battaglia. Per la tutela dei bambini. Serve in questa fase di emergenza e saranno, comunque, investimenti utili per il futuro” conclude Amatruda.
Sulle diverse piattaforme e sui social, sono migliaia le adesioni al testo preparato con il contributo dell’avvocato Fabio Mammone. Ci sono semplici cittadini, tante mamme, autorevoli medici come Angela Ricci ed il mondo politico ed istituzionale. Fra i firmatari ci sono Isaia Sales e poi i consiglieri provinciali Dante Santoro e Giuseppe Ruberto. C’è il consigliere regionale Attilio Pierro ed i senatori Maurizio Gasparri e Domenico De Siano.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.