Salerno, omaggio a Diego: luci “Arechi” accese dall’Assessore Caramanno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
18
Stampa
Anche Salerno vuole rendere omaggio a Diego Armando Maradona, scomparso oggi per un arresto cardiorespiratorio. L’assessore allo Sport del Comune di Salerno, Angelo Caramanno ha simbolicamente acceso le luci dello Stadio Arechi per ricordare “un genio del calcio, un mito d’oggi, un’icona pop entrato nella storia. Stasera ricordiamo il calciatore, la leggenda. È stato un fenomeno sociologico, un personaggio amato da tutti, al di là della maglia che indossava”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

18 COMMENTI

  1. Eh si…. strade colabrodo e spendiamo x accendere le luci a vuoto.
    A proposito… via dalmazia asfaltata in estate…. e adesso l’hanno distrutta di nuovo x uno Scavo…. amma vutà!!!

  2. Amavo il calciatore…amavo la maglia…con le sue giocate sono cresciuto insieme ai miei sogni di gioventù…grazie Diego

  3. Con tutto il grande rispetto per la scomparsa di un immenso Campione…Arechi e Maradona non si sono mai incontrati.
    Che la Amministrazione Comunale scorpori l’ingiustificata allummata notturna dalla bolletta e la giri all’Assessore tifoso.

  4. È stato sicuramente un grandissimo calciatore, probabilmente il più forte.
    Dispiace sicuramente per la sua prematura scomparsa e porgo le condoglianze ai suoi cari, ai suoi fan ed ai tifosi del Napoli.
    Premesso ciò c’è da dire che come persona è stato molto discutibile, cocainomane ed alcolista.
    Ovviamente nulla da ridire su questa categoria di persone, ma intitolare stadi o idolatrare persone discutibili è vergognoso.
    Come uomo non è stato un buon esempio per tutti i giovani ed adesso vedere qualche amministratore fare gesti discutibili per commemorare la sua scomparsa mi sembra una forzatura.

  5. Vorrei rispondere a quei salernitani e non, che commentano dicendo che è un gesto senza senza senso, o che loro poveri contribuenti dovranno pagare i 0,01 centesimi di bolletta di luce, avevate la possibilità di poter tacere, e fare bella figura, ma avete preferito commentare in negativo un gesto semplice, un modo per dire grazie Diego, perché mentre TUTTO IL MONDO saluta come può un campione che ha scritto la storia del calcio, voi guardate il lato effimero della cosa! Non si tratta di non essere tifosi, si tratta
    Di essere ….. ( e se volete commentare in negativo l’Uomo con tutti gli errori e i vizzi che ogni essere umano ha, vi capisco, ma portate rispetto per lo Sportivo che egli è stato!)

  6. Ho visto Maradona dal vivo solo in un’occasione, partita di coppa Italia giocata al San Paolo tra Napoli e Salernitana tanti anni fa.
    A parte quello che Maradona fece durante la partita, il ricordo principale di quella partita è ciò che fece Maradona nell’intervallo.
    Venne nell’area di rigore antistante la curva dove eravamo posizionati noi pisciaiuoli (stavamo insieme a tantissimi tifosi napoletani che si comportano egregiamente) ed iniziò a palleggiare.
    Sembrava di assistere al uno spettacolo circense, praticamente palleggiava utilizzando qualsiasi parte del corpo e sembrava voler dimostrare che lui era più forte della legge di gravità.
    Spettacolo meraviglioso.

  7. Quoto in toto Vittorio , e dico a chi piange per la spesa che dovrà sostenere “CHE VI SIETE PERSI” poichè son certo che non avete mai visto Diego live.

  8. Grande campione Maradona.. io, però, sono cresciuto e mi sono emozionato con le inzuccate di Zaccaro, le bordate da fuori di Di Bartolomei, le punizioni di Pasa e Strada, le sgroppate di “Cavallo pazzo” Grimaudo, i tagli del re Ricchetti, la classe cristallina di Vannucchi e LEI.. l’inimitabile Curva Sud, targata GSF!! ⭐⚡🇱🇻 Tutta colori, coreografie, passione ribollente e rabbiosa, mentalità e spessore, a testa alta in giro ovunque per l’Italia!!!
    Che piazza Salerno!! 😍 Bacheca trofei poverissima, tifoseria da top al mondo!! ❤️🇱🇻

  9. Rispetto x chi ha fatto grande il calcio vivendolo con passione e cuore.
    Troppo presto per altri campi posti nel cielo.
    Ma rispetto anche x chi la pensa diversamente.
    Tanti non hanno avuto la fortuna di vederlo giocare ma gli stessi lo hanno amato così come Salerno e i salernitani.
    Ciao Diego.
    Sei stato grande e ne sono convinto che comprendi la mia passione x la Salernitana.
    Giacomo… Torrione

  10. “Quei salernitani” probabilmente hai controllato i documenti.
    Salerno è stata lo è e lo sarà innamorata del giocatore del suo modo di essere e di quello che ha rappresentato.
    Ne ha seguito le gesta sportive in ogni sua parte e “sopportato” con affetto quando nel 90 gioco’ contro l’Italia eliminandola.
    Salerno tifosa di Maradona ma innamorata della Salernitana.
    Io avrei acceso il mondo e non solo l’arechi.
    Da ieri i veri sportivi saranno un po’…orfani.

  11. Da eterno tifoso della Magica Salernitana, mi sento di dire che chi ama e ha amato il calcio, amerà sempre Diego Armando Maradona. Tutto il resto è squallida retorica.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.