Emergenza Covid: la Campania resta in zona rossa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
Il ministro della Salute, Roberto Speranza, firmerà una nuova ordinanza con cui si rinnovano le misure restrittive vigenti relative alle Regioni Campania e Toscana (che restano in area rossa) e a Emilia Romagna, Marche e Friuli Venezia Giulia (che restano in area arancione). L’ordinanza è valida fino al 3 dicembre 2020. Le regioni Calabria, Lombardia e Piemonte passano alla zona arancione mentre area gialla per le Regioni Liguria e Sicilia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. Ma non stavamo migliorando?
    Da quanto ho appreso dai media la situazione rt è scesa in percentuale dal 19 al 12 (notizia di stamattina).

  2. Praticamente da 15 giorni quando siamo entrati in zona rossa sembra che il famoso indice rt sia calato, chiaramente per le misure di 20/25 giorni fa quando eravamo gialli. Alla luce di ciò, che cazzo ci avete fatto andare in zona rossa a fare? Speranza inadeguato, laureato in scienze politiche al ministero della sanità, decide per noi cittadini essendo esponente di un partito che ha l’1,5% di consensi. Vergogna

  3. Dimostrazione che De Luca dice solo baggianate. Io al suo posto darei le dimissioni irrevocabili. La sua politica ha fallito.

  4. Ma i figli delle chiancarelle in realtà chi sono? Io ricordo che li c’erano trans e prostitute, quindi se due più due fa quattro figli delle chiancarelle vorrà forse dire………….

  5. Per chi ancora non ha capito. Siamo andati in zona rossa esclusivamente per avere i ristori (soldi) dal governo centrale.

  6. Conte aveva detto che a fine mese tutte le regioni sarebbero diventate gialle. Stiamo al 27. Ovviamente non gli ho creduto, perché solo i fessi credono a questo clown prestato alla politica. Mente in continuazione ai giornalisti agli italiani. Bugiardo patologico. Rappresenta proprio l’italiano medio.

  7. X 20:55 l’ebete parassita che si firma con nickname falso
    Certo che ricordi bene cosa c’era dietro le chiancarelle….
    Immagino sia stato uno shock per te apprendere da tua madre che sei stato concepito proprio dietro le chiancarelle e che non è noto il tuo vero padre.
    Fortunatamente Papino ti ha accolto sotto la sua ala protettrice……

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.