La Jomi sfida le Guerriere Malo, Avram: “Dobbiamo dare il massimo”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Tempo di recuperi per la Jomi Salerno. Approfittando della sosta prevista dal calendario della Serie A Beretta femminile, infatti, capitan Napoletano e compagne scenderanno in campo domani (sabato 28 novembre) alle ore 16:30 alla palestra Caporale Maggiore Palumbo per affrontare le Guerriere Malo.

L’incontro, valido come recupero della settima giornata della Serie A Beretta femminile, si disputerà a porte chiuse. La partita sarà visibile in streaming sulla piattaforma Eleven Sport.

“Nel corso della settimana si è respirata aria di grande impazienza – commenta il tecnico della Jomi Salerno Laura Avram – ed ogni allenamento doveva trascorrere nel minor tempo possibile, le ragazze non vedevano l’ora di arrivare al giorno della gara”.

La Jomi Salerno è reduce da ben 15 giorni di stop forzato. Capitan Napoletano e compagne, infatti, non erano scese in campo lo scorso 14 novembre per osservare il turno di riposo previsto dal calendario mentre lo scorso 21 novembre la Figh aveva disposto il rinvio a data da destinarsi della sfida esterna contro il Brixen Sudtirol, causa accertata positività al Covid 19 nelle fila del club altoatesino.

“Ora come non mai – continua il coach della formazione salernitana, Laura Avram – c’è bisogno di grande unione e di massima concentrazione per dare il meglio. Finalmente, si torna a giocare, con la speranza di poter riprendere la catena dell’agonismo”.

Il tecnico della Jomi Salerno, in merito alla gara in programma domani pomeriggio contro le Guerriere Malo aggiunge: “Sarà sicuramente una gara particolare, paragonabile alla prima giornata di campionato. Mi aspetto una grande prova di maturità, esperienza e dedizione, tutte le atlete sono chiamate a dare il massimo. Non dobbiamo sottovalutare le Guerriere Malo, la compagine allenata da Diego Menin sin quando è scesa in campo con continuità ha dato filo da torcere a tutte le avversarie. Per quanto ci riguarda – conclude Avram – non dobbiamo abbassare la guardia, dobbiamo dare il massimo”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.