Bandi per i fitti: 188 mila euro per le famiglie in difficoltà di Pontecagnano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
188.000,00 euro per sostenere le famiglie coinvolte nella crisi economica e sociale prodotta dal Coronavirus. Erogati gli ultimi fondi provenienti dagli Avvisi emessi dalla Regione Campania e destinati a ben 212 famiglie del territorio (119 ammesse al Bando Fitti, 93 al Bando Covid).

Due le fasi della liquidazione, di cui l’ultima si è conclusa in queste ore.

“Con i bandi fitti, è stata messa a punto un’iniziativa fondamentale per contrastare i fenomeni debitori dovuti all’emergenza Covid e ad altre problematiche collegate al difficile periodo che stiamo vivendo. Solo con la massima collaborazione fra enti, uffici e cittadini, riusciamo ad andare avanti nell’obiettivo comune di essere di vero supporto a chi è costretto a fronteggiare ogni giorno evidenti criticità”, ha reso noto l’Assessore alle Politiche Sociali Paola Manzo.

“Viene portata a compimento una misura fondamentale per quanti si sono trovati nella impossibilità di pagare l’affitto in questi mesi davvero difficili. Sono le iniziative come queste che ci fanno continuare a credere, ed a praticare, una politica che guardi prima agli ultimi ovvero a coloro i quali sono stati violentemente travolti da un fatto eccezionale eppure drammatico. Persone che faticano, oggi, anche a garantire la sopravvivenza propria e dei rispettivi familiari. A loro guarderemo sempre con maggiore attenzione, individuando tutte le possibilità per alleggerire un peso che è sanitario ma anche economico e psicologico”, ha chiarito il Sindaco Giuseppe Lanzara.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. certo che sono stati dati a extracomunitari,rumeni zingari ,e altri simili prima gli stranieri ,e poi gli italiani,in questo caso , i cittadini di pontecagnano ,..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.