Ripascimento litorale di Salerno e destagionalizzazione attività balneari: si riparte

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa
Il Comune di Salerno è impegnato su due fronti: fronteggiare la pandemia Covid-19 e predisporre il necessario ad una piena ripresa delle attività economiche. Uno dei settori più importanti è costituito dalla risorsa mare che, dopo la pandemia, diventerà strategico per il rilancio economico ed occupazionale.
Proseguono i lavori per il ripascimento del litorale realizzati con il finanziamento della Regione Campania. Dopo gli eccellenti risultati già ottenuti a sud si procede nell’area di Mercatello. Le barriere marine contribuiranno alla tenuta idrogeologica della linea di costa e doteranno la città di un arenile molto più ampio.
Si creano dunque le condizioni per un salto di qualità dell’attività balneare con una fruizione sempre migliore per i concittadini, i turisti ed i visitatori.
“Per sostenere gli operatori del comparto – dichiara il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli – abbiamo approvato una delibera di Giunta Comunale che permette la destagionalizzazione dell’attività balneare. Sarà possibile offrire servizi balneari senza più vincoli stagionali permettendo una fruizione del mare e della spiaggia durante tutto l’anno con attività adeguate all’andamento delle condizioni climatiche. Ci faremo trovare pronti a ripartire alla grande”.
“Con questa delibera – ribadisce l’Assessore al Commercio Dario Loffredo – comincia una nuova era per le attività balneari a Salerno. La nostra città diventerà ancora più accogliente ed attraente con evidenti benefici economici ed occupazionali”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. Ma non dice sciocchezze, un usate usate il cu…o come megafono per cacciare aria putrida dal vostro corpo!! Attrarre turisti e aumentare l’occupazione. Ma che dite, una citta’ al degrado assoluto e voi a continuare con queste frasi.
    Un solo esempio di citta’ europea, turistica: stamattina, altezza cittadella giudiziaria, un caos indescrivibile con auto parcheggiate ovunque una persona anziana tentava di attraversare la strada. A pochi metri, pochissimi metri, una macchina dei VV UU beh questi signori galantuomini non si sono sognati nemmeno di scendere dall’auto ed aiutare questoa persona in difficolta’ davanti a loro. Lasciamo perdere auto ferme in curva, doppia fila, tripla fila ecc…. Citta’ turistica?
    Se Napoli dice così, io non ci credo!!

  2. Ottimo lavoro…direi… si lavora per il nostro futuro, di Salerno. Avanti tutta, e che immagini, il sole di questi giorni, ha incorniciato meglio la spiaggia, facendoci sognare e sperare in un futuro migliore…

  3. A che serve la sabbia se il mare è inavvicinabile sotto diversi punti di vista: qualità delle acque (divieti di balneazione ovunque), stabilimenti balneari che precludono anche la vista del mare, porti turistici regalati a privati che impediscono l’accesso al mare! Ma di che parlano sti due ignoranti ……..

  4. ma il pregio di salerno non sono certo le spiagge ne i panorami ma qullo splendido mare tuchese che da giugno A fine agosto ti invoglia a rinfrescarsi.

  5. E chi invece non si può permettere i costi delle attività balneari a Salerno, e sono tanti, si attacca ed il mare anche se sporcobse lo sogna. Liberate le spiagge da questi pseudo stabilimenti piuttosto

  6. Stanno dicendo… Facciamo l’ arenile ma poi diamo tutto in appalto…e tu che pensavi… Spiagge libere!

  7. La prima forte mareggiata invernale vedremo come il mare si riprende la sabbia bianca messa lì senza criterio e senza studio mare, perché in America con l’oceano costruiscono palizzate per permettere al mare di sfocate la sua furia noi no noi allunghiamo

  8. con l’acqua color marrone merda poi è un contrasto di colori che i turisti che vanno in vacanza alle Maldive si sognano

  9. È la qualità delle acque che attira i turisti e su quel fronte a Salerno non mi pare si stia facendo molto

  10. Quante chiacchiere, quanto fumo, quante falsità……
    Ogni estate i media cittadini, da decenni, riportano notizie riguardanti la pessima qualità del nostro mare.
    Ogni inverno i politici ci ammorbano dicendo che bisogna puntare sulla risorsa mare per attrarre il turismo 365 giorni all’anno.
    Ogni anno sempre le solite tiritere ma fatti concreti nessuno.
    A dire la verità io, da qualche anno, mi sono stancato di essere preso in giro da questi furfanti che chiacchierano, chiacchierano, chiacchierano,………..

  11. I salernitani si lamentano sempre metti le luci e c e.traffico non le metti e.che.mortorio.fai le spiagge e non va.bene.ma non siete mai contenti

  12. Ok facciamo le spiagge e poi il porto turistico viene fatto in mezzo alle signorine allegre.Immaginate un turista che viene con la sua barca e scende all’ arechi e si trova prostitute nigeriane trans ecc.

  13. Solo ad un genio come al nostro governatore poteva fare il porto turistico in mezzo alle prostitute e il porto commerciale al centro della città.Complimenti

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.