Piazza Alario, il Comune replica: “Intervento di alta qualità, no strumentalizzazioni”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
“L’intervento dell’Amministrazione Comunale di Salerno su Piazza Alario è di alta qualità urbanistica ed ambientale. Il Comune di Salerno ha deciso di investire risorse importanti per restituire all’antico decoro ed alla fruizione collettiva un angolo della città che conosceva occasioni di degrado più volte, giustamente, segnalate dagli stessi residenti”: è quanto è riportato in una nota stampa diffusa dal Comune di Salerno

“Nei mesi precedenti –  continua la nota – l’Amministrazione comunale ha ascoltato i cittadini del quartiere e si è confrontata anche con alcuni componenti del Comitato che oggi contestano l’intervento. Abbiamo valutato le loro osservazioni di merito e acquisito, dai cittadini, tantissime considerazioni di assoluto gradimento e qualche critica come è normale che accada ogni qualvolta si decida un intervento d’interesse collettivo.

Il confronto e la condivisione sono fondamentali. Ma poi, in democrazia, chi governa ha il dovere di fare sintesi e scegliere per il meglio procedendo senza farsi impantanare in discussioni eterne e strumentali. Noi andiamo avanti senza farci intimidire dai seguaci dell’Italia del No e dei ricorsetti a tutto che hanno già fatto tanti danni nel nostro Paese e nella nostra città.

Il progetto è stato definito di concerto con la Soprintendenza e la sua esecuzione sarà oggetto di attenta e minuziosa valutazione da parte dell’Amministrazione Comunale con particolare riguardo per l’utilizzo di materiali ecocompatibili ed il rispetto dell’elegante fisionomia e funzione originaria della piazza. Tale caratteristica originaria della piazza che la rende tanto preziosa ed amata, sarà arricchita dalla presenza di alcune giostrine per i bambini richieste e condivise da centinaia di famiglie del centro cittadino. Nel contempo sarà condotta un’attenta analisi fitologica sul patrimonio arboreo e l’eventuale messa a dimora di ulteriori essenze.

Appare assolutamente inopportuno ed intempestivo, pertanto, sottoporre a critiche preventive e pretestuose un intervento di riqualificazione (che comporta anche un impegno di spesa importante per l’Amministrazione e la collettività) senza conoscerne, anzi travisandone i contenuti effettivi.

Siamo concentrati a creare le condizioni per favorire la ripartenza sociale ed economica della nostra città non appena questa pandemia sarà terminata.

Accettiamo critiche e confronto. Ma poi bisogna decidere ed agire. Invitiamo tutti a partecipare allo sforzo della ripartenza. Non consentiremo a nessuno di rallentare, per mera speculazione politica e tatticismo pre-elettorale, questo processo che stiamo attuando nell’interesse della città e dei nostri concittadini”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. In passato per interventi su piazze di importanza paesaggistica storico venivano proposto dall’amministrazione Comunale concorsi di idee a cui partecipavano moltissimi architetti progetti che venivano esaminati da una commissione di esperti e poi si approvava il migliore, invece oggi con l:arroganza che vi distingue fate quello che volete, non è speculazione politica, parola grande in questa città, e soltanto avere un buon senso, inoltre la recinzione andrà a mortificare tutto l’insieme della piazza un vero scempio vedrete andate avanti poi vi renderete conto di aver sbagliato…… Tutto buongiorno…

    W Salerno e W i Salernitani…

  2. e quale sarebbe il ‘rispetto dell’elegante fisionomia e funzione originaria della piazza’. Con un lungomare a disposizione su cui correre e giocare centinaia di famiglie del centro cittadino sentono il bisogno di rinchiudere i bambini tra due strade strette e di notevole percorrenza. E meno male che il sindaco, mi dicono, è un architetto.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.