Ricciardi, a Natale niente abbracci e stare a distanza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
“Le cose stanno andando meglio, e’ stato bene ritagliare le misure un funzione della diffusione del virus nelle varie regioni.

Per Natale cosa suggerisco? Di stare il piu’ possibile a casa e con poche persone. Non mi fa piacere dire di stare gli italiani a casa in pochi durante queste feste ma purtroppo ci sono ancora centinaia di morti, e in certi ospedali la situazione e’ ancora allo stremo.

Un po’ la situazione e’ migliorata ma in alcuni ospedali, specie in aree urbane, c’e’ ancora moltissimo lavoro”. Lo dice il consigliere del ministro Roberto Speranza Walter Ricciardi. Sembra che nel nuovo Dpcm divieto uscire dal proprio comune a Natale, S.Stefano e capodanno.

Perche’? “Si cerca di evitare assembramenti. Il livello ottimale di blocco della mobilita’ sarebbe non muoversi, ma non possiamo obbligare tutti a stare fermi. Il concetto e’: limitare i movimenti e quando li fate, andando a trovare i parenti, state attenti e conservate le cautele”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. ma tornare a fare i film no eh? mentre stanno e state (gli imbavagliati) a discutere sui cm di distanza, forza degli abbracci, narice dentro o fuori dal bavaglio e altre stroxxxxte simili, perdete d’occhio i punti fondamentali che cancellerebbero tutta la farsa in un attimo: i test fasulli e i dati oggettivi sui morti!
    Ancora non ho trovato un solo fesso che mi ha detto dove stanno i 6-12 milioni di italiani a letto con l’influenza che OGNI ANNO abbiamo in inverno! L’OMS parla di circa il 10% della popolazione mondiale che prende l’influenza stagionale, vuol dire 750 milioni di malati nel mondo! Ora, in italia “con” covid stiamo a 1.2milioni gonfiatissimi su 6-12 milioni che dovrebbero essere.. e nel mondo stiamo a 62 milioni su 750 che dovrebbero essere!
    Dove sta l’emergenza? dove stanno i malati di influenza di quest’anno??? QUANTI SONO STATI?
    Attendo risposte dagli illuminati imbavagliati sempre pronti a offendere senza mai dire nulla di concreto.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.