Montecorvino Rovella ripartiamo dalla bellezza: “Conversazioni intorno al sant’ambrogio”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
«Conversazioni intorno al Sant’Ambrogio di Montecorvino Rovella».
È questo il titolo del ciclo di incontri online promosso dal Comune di Montecorvino Rovella e curato dalle prof.sse Francesca Dell’Acqua e Chiara Lambert dell’Università degli Studi di Salerno.

Tre appuntamenti per raccontare da più prospettive uno dei tesori del territorio montecorvinese e per mantenere viva la fiamma della cultura in un momento difficile come quello che stiamo vivendo.

A partecipare agli incontri, che andranno in onda in diretta sulla pagina facebook del Comune e del Laboratorio Artilab del DiSPaC il 7, 8 e 9 dicembre a partire dalle ore 17, saranno esponenti del mondo accademico, professionisti dei Beni Culturali e archeologi impegnati nelle attività di ricerca e scavo presso la chiesa di Sant’Ambrogio.

Un’occasione per approfondire ancora una volta, anche con il largo pubblico, le attività svolte finora presso il sito dal 2017 e per approfondire le tematiche storiche, archeologiche e storico-artistiche emerse nel corso delle ricerche.

Punto di partenza: la raffigurazione pittorica della Vergine Maria e del santo Vescovo milanese nell’abside della chiesa di Sant’Ambrogio alla Rienna, per indagare anche il tema della devozione riservata alla Madre di Dio e ai Santi nel corso dei secoli e la circolazione delle reliquie.

A spiegare le ragioni alla base dell’iniziativa l’assessore alla Cultura, Stefania Quaranta: «Mantenere viva la fiamma della cultura è una delle funzioni essenziali di chi rappresenta le istituzioni, ancor di più nella fase di pandemia che stiamo affrontando.

Abbiamo voluto assolvere a questo compito facendoci promotori di incontri online che permetteranno alla comunità di non spezzare il filo che ci lega alle bellezze del territorio e di scoprirne aspetti poco conosciuti.  Per questo è doveroso ringraziare tutti coloro che hanno dato la loro disponibilità a partecipare, nella speranza che si possa tornare presto ad ammirare “in presenza” i nostri tesori».

«La coesione e l’unità fra realtà diverse, per rappresentanza e competenze è stata sempre la nostra priorità» spiega il sindaco, Martino D’Onofrio, che aggiunge: «Questi incontri online confermano la volontà comune di valorizzare le nostre bellezze soprattutto nel momento delicato che stiamo vivendo.

Come amministrazione, nonostante le limitate competenze in materia, continueremo a fare la nostra parte come abbiamo sempre fatto promuovendo e sostenendo la valorizzazione delle nostre bellezze».

Questo il programma nel dettaglio:

Lunedì 7 Dicembre – Santi e reliquie tra Milano e i Picentini

Intervengono

Francesca Dell’Acqua – UniSA – DiSPaC
Don Sergio A. Capone – Uff. Custodia reliquie – Arcidiocesi di Salerno, Acerno, Campagna
Alžběta Filipová – Masaryk University, Brno
Ivan Foletti – Masaryk University, Brno

Con la partecipazione di:

Martino D’Onofrio – Sindaco di Montecorvino Rovella
Stefania Quaranta – Assessore alla Cultura di Montecorvino Rovella
————————————————————
Martedì 8 Dicembre – La Vergine Maria, devozione popolare e culto ufficiale in epoca longobarda

Intervengono

Francesca Dell’Acqua  UniSA – DiSPaC
Don Sergio A. Capone – Uff. Custodia reliquie – Arcidiocesi di Salerno, Acerno, Campagna
Francesca Meloro – Laureanda magistrale in Storia e Critica d’Arte UniSA-DiSPaC
Francesca Carota – Laureanda magistrale in Storia e Critica d’Arte UniSA-DiSPaC
————————————————————
Mercoledì 9 Dicembre – I Dipinti murali e la struttura architettonica

Intervengono

Chiara Lambert – UniSA – DiSPaC
Vincenzo Gheroldi – UniBO – DAR
Sara Mazzarani – KOS Arteindagine
Luca Borsa -Archeologo
Felice Perciante – Archeologo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.