Azzolina: non si andrà a scuola la domenica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
A scuola di sabato e la domenica? “Il sabato in classe, c’è già soprattutto al Sud, per la domenica non penso sia da perseguire, anche le famiglie non lo vogliono”.

Lo ha detto la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina a l’Aria di domenica su La7. Riguardo ai tavoli con i prefetti per i trasporti, “servono per scaglionare gli ingressi. Ci sono dei territori già pronti a ripartire. Altre città, come quelle metropolitane, hanno bisogno di parlarsi e a questo servono i prefetti”. Ci saranno i turni pomeridiani? “La scuola non si sottrae, l’importante è mandare a scuola il 75% degli studenti delle superiori”.

L’ipotesi che alla riapertura delle scuole gli studenti vadano in classe anche di domenica “non credo sia percorribile”, tra l’altro “credo che non sia neppure nei desiderata delle famiglie” degli alunni. Lo ha detto il ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina, a ‘L’Aria di domenica’

Covid, Azzolina: tamponi rapidi a scuola idea che ha sempre più valore

“Quella dei tamponi rapidi nelle classi è un’idea che sta assumendo sempre più valore. Per la scuola ci vuole una corsia preferenziale: a settembre/ottobre quando non c’era l’emergenza nel caso di un ragazzo positivo si facevano subito i tamponi e le cose funzionavano. Poi le Asl sono andate in affanno e tutti si è fermato. Per questo ora c’è bisogno di una corsia preferenziale per la scuola”, Lo ha detto la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina a l’Aria di domenica su La7.

Scuola e Covid, Azzolina: ci vuole corsia preferenziale su riaperture

“Credo che ci voglia una corsia preferenziale per la scuola”. Lo ha detto il ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina, a ‘L’Aria di domenica’ su La7, a proposito delle priorità sulle riaperture dopo il periodo natalizio.

Azzolina: maggioranza riuscirà a trovare una sintesi

“Questa maggioranza è sempre riuscita a trovare una sintesi. Lo farà anche mercoledì”. Lo ha detto la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina a l’Aria di domenica su La7. “Si deve arrivare ad una soluzione che vada bene a tutta la maggioranza. Al cittadino italiano non interessa Mes sì, Mes no, ma interessano i problemi di tutti i giorni”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.