Ritorno in classe il 9 dicembre: “Assurdo!” La protesta delle mamme in Campania

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
La Regione Campania ha anticipato i contenuto dell’ordinanza regionale n. 95, anticipando che è ammesso il ritorno in classe per i bimbi della materna e della prima e seconda elementare. Mentre alcuni sindaci di comuni della Campania hanno prorogato il ritorno nelle aule direttamente dopo l’Epifania e quindi l’anno nuovo, in altre parti il silenzio assenso dei primi cittadini lascia presupporre nessuna deroga e quindi campanella che torna a suonare da mercoledi 9 dicembre. Una scelta incomprensibile a pochi giorni dal Natale, tuonano molti genitori sui vari canali social in questi minuti. Per molte mamme un rischio inutile per soli 10 giorni di scuola prima dello stop natalizio. E ovviamente ai si DaD si contrappongono i no Dad che accettani un rientro in classe seppur breve.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Il problema è che ogni asino che taglia si becca un articolo su qualche giornale. In contemporanea abbiamo genitori e prof no dad e genitori e prof che non vogliono il rientra a scuola sotto le feste. Vogliono la scuola ma mai andarci sabato o domenica. Vogliono studiare ma non sia mai farlo in estate. La colpa però è sempre della politica che avrebbe dovuto organizzare con serietà l’anno scolastico sapendo benissimo il periodo delle ondate epidemiche.

  2. E’ uno schifo, sembriamo burattini davvero.. chi si atteggia a leone… tra governatori e sindaci… e all’improvviso divengono pecore.. indietreggiando.. o addirittura latitando…Genitori è il momento di mostrare le palle, giocare sporco.. coinvolgendo i nostri figli no!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.