Salerno: il flop dell’Immacolata, negozi vuoti in centro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
Strade semi deserte, parcheggi liberi e poco traffico: nel giorno dell’Immacolata, storicamente dedicato all’accensione del mega albero in piazza Portanova Salerno presenta una immagine spettrale a causa dell’emergenza covid e delle avverse condizioni meteo. Nel terzo giorno di apertura dei negozi, dopo il passaggio da zona rossa ad arancione pochi affari per i commercianti che speravano in una ripresa degli acquisti dopo due settimane di stop per il settore abbigliamento per adulti.

Niente albero, niente luci d’artista, pochissime persone in strada. Il ponte dell’Immacolato si è rivelato un flop a causa delle avverse condizioni meteo. Un altro duro colpo ad uno dei settori trainanti dell’economia salernitana messa in ginocchio da un anno nero

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. Mi dispiace ma non c’erano speranze per i commercianti, anche se ci fosse stato il “sole a mezzanotte” non avrebbero venduto niente, perchè la maggior parte delle persone non hanno soldi, di conseguenza non comprano ed il cerchio economico purtroppo non si chiude mai.
    Ora ci dicono di controlli serrati, durante i giorni delle festività natalizie, dovevano pensarci prima, tutto aperto sempre e maggiori controlli, allora l’economia avrebbe avuto meno danni e le persone più soldi da spendere, mi dispiace ma i politici attuali e non solo quelli dovrebbero starsene a casa ma non in quarantena ma per tutta la vita.
    Pensate che genialata hanno partorito, i ristoranti ed altri locali saranno aperti a pranzo nei giorni di festa compreso Natale, bene, il problema che non si potrà uscire dai propri comuni, quindi non si potrà andare a pranzo fuori a meno di non recarsi al ristorante sotto casa o comunque nel proprio comune, grande pensata, mi chiedo ma chi cavolo le pensa ste’ fesserie.
    Meditate e pensate sempre con la vostra testa.

  2. certo che è colpa di deluca, ha insultato e istigato alla violenza da sempre, e ha esasperato le già dittatoriali e illegittime imposizioni del governo centrale, restringendo ulteriormente orari e imponendo museruole inutili nei mesi passati. La tua ironia non fa ridere nessuno, siete una tragedia tu, lui e chi vi sostiene, avete distrutto una regione, ripeto: sovraccaricando le restrizioni di roma già assurde.

    x mario e altri: purtroppo è proprio quello l’obbiettivo di queste chiusure, il virus non c’entra proprio niente, altrimenti per esempio sarebbero dovute essere SEMPRE aperte tutte le attività all’aperto, pure a marzo! Sono riusciti a far credere a tanti creduloni che il virus sta nell’aria, miliardi di metri cubi di aria libera in mezzo al mare, secondo questi stupidi infasciati sarebbe aria con un fantomatico virus concentrato… Ma lo capite o no?? da dove proverrebbe tutto questo materiale virale per saturare una spiaggia ventilata?!??!??? ecche diamine..

    Lo scopo come dicevo è la distruzione dell’economia per poi creare il nuovo ordine mondiale. Lo hanno scritto nero su bianco icriminali di davos, è tutto ufficiale, nessuna teoria e nessun complotto. Passaggi successivi sono l’indebitamento, la perdita della proprietà privata che sarà abolita, la fine del contante, il chip nel corpo e la vita totalmente artificiale con il reddito minimo di sostentamento che vi arriverà sul cellulare in forma elettronica per le sole operazioni basilari.

    Questo è il programma Agenda2030, è dell’ONU, FMI, Davos e OMS… tutto ufficiale. I negozi chiusi e la loro distruzione fanno parte del programma, non sono un effetto collaterale.

  3. Hai dimenticato big-pharma… Accorta che il chip te lo infilano su per c..o spacciandolo per una supposta. Che decerbrato

  4. Guarda che il fatto che tu prenda documenti in giro, *non li capisca*, li manipoli con i tuoi limitati strumenti e li rigetti sotto forma complottistica (aggiungendo pure che “è tutto scritto”, come se gli altri fossero dei salami come te e dovessero “capirli” come li capisci tu), non ti fa apparire più brillante della media

  5. 8.30 duplicato in 12.31: eccome vi rode!! brutto non avere argomenti vero??!?!! se la vostra gretinaggine non fosse tanto grande avreste proposto una lettura diversa e logica, ma i vostri insulti, unica cosa che sapete dire a tutte le cose vere e documentate di “Clelio”, sono la prova che lui ha colto nel segno, sia per i contenuti sia per avervi colpito nel vostro punto debole: l’inteligenza e la cultura che non avete!
    sig. cretinetti anonimo 12.31, sta tutto scritto sul sito del forum di davos, tra gli altri. quello che non li capisce sei tu non lui.

  6. Tu non capisci quello che leggi: i documenti di programmazione economica esistono da molto prima dei tuoi compotti e molti di questi documenti sono rimasti (purtroppo!) sulla carta. Per me a te mamma non ti paga più l’abbonamento a Neflix e sei a corto di serie, per cui poi alla fine ti fai i film da solo

  7. Ma possibile mai che nel 2020 un analfabeta come te debba pretendere di “informare” gli altri? Sei presuntuoso pure!

  8. 18.26, per informare uno come te basta un maestro elementare, lo stesso che serve 10.26, infatti se aveste qualche argomento lo avreste esposto, e invece il nulla, anzi il cretino 10.26 fa pure vero complottismo fantasioso immaginando quello che io ho, la mia madre che NON ho da decenni e pure i titoli distudio che HO e lui non conosce! un vero cretino insomma

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.