Benzinai, confermato lo sciopero: anche in Campania stazioni chiuse per due giorni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
È stato confemato lo sciopero dei benzinai, previsto dal 14 al 16 dicembre, in segno di protesta contro i mancati aiuti da parte dello Stato. Questi infatti hanno deciso di scioperare in quanto durante il lockdown sono rimasti regolarmente aperti, venendo quindi esclusi dagli aiuti economici promossi dal Governo e subendo, al contempo, un calo del fatturato di circa l’80%.

Una condizione che ha reso necessaria la serrata, che si svolgerà contemporaneamente in tutta Italia. La rete ordinaria dei distributori sarà chiusa dalle 19 di lunedì alle 15 di mercoledì, mentre la rete autostradale chiuderà dalle 22 di lunedì alle 14 di mercoledì. Lo sciopero inizialmente doveva durare fino a giovedì 17.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.