Al collasso il pronto soccorso del Ruggi: pazienti in attesa anche una settimana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
Un nuovo allarme per il  Ruggi. Scoppia – come titola il quotidiano “Il Mattino” – il pronto soccorso dell’spedale: «Attese fino a 7 giorni». Nei giorni scorsi si sono contati anche una ventina di degenti che aspettavano di essere trasferiti nei reparti di competenza. La denuncia è arrivata dalla a Cisl Fp, che propone di convertire l’osservazione breve intensiva in zona rossa covid-19 e adibire il pronto soccorso a zona grigia,

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. va bene va bene: ci sono piccoli problemi di posti al pronto soccorso ma volete mettere la soddisfazione di aver creato in questo momento drammatico nuove stanze per l’ìodontoiatria?

  2. ci stanno ammazzando, commercianti, negazionisti, incoscienti e chi ne ha più ne metta. Millenni di evoluzione umana e civiltà buttati nel cesso

  3. quest’ospedale è sempre stato in condizioni simili….il pronto soccorso non è come normalmente concepito in altri ospedali, è sempre stata la zona di parcheggio di poveri malcapitati, bisognosi di essere accolti in reparto dove non c’è mai posto..
    Ma come mai in un periodo del genere, con tutti gli scandali evidenziati da un buon giornalismo, tipo il centro covid mai realizzato, non si sono ancora mai visti i volti dei dirigenti di quest’ospedale, questa gente super pagata e soprattutto super ” piazzata” quando riterrebbe giunto il momento di dare spiegazioni e giustificazioni alla comunita?

  4. De Luca non solo ha fallito, ormai è responsabile della morte di centinaia di campani lasciati senza cure. De Luca è il Diavolo sopraggiunto sulla Terra e supportato da LiraTv.

  5. Ma come ieri da Fazio era tutto sotto controllo, posti letto a iosa e oggi si legge questo.
    Ma si può sapere la verità da che parte sta.

  6. Ieri è morto mio zio di montecorvino, è rimasto in ambulanza 12 ore. È morto, gli hanno fatto il tampone, xchè positivo da 10 gg..ma nessuno arrivava… bisogna entrare negli ospedali, malati abbandonati a se stessi noi vogliamo entrare negli ospedali per documentare, ma soprattutto denunciare medici e responsabili.non si può morire senza aver nemmeno tentato con un pò di ossigeno una” cura”….lì si muore x negligenza

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.