Giornalisti: Sugc, licenziamenti a la Città, accolto ricorso

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
E’ stato accolto in pieno il ricorso per comportamento antisindacale presentato dal Sindacato unitario giornalisti della Campania in seguito all’operazione che portò a licenziamento di tutti i giornalisti e i poligrafici della Città di
Salerno.
È quanto si legge in una nota del Sugc. «Nel febbraio del 2019 i venti dipendenti furono messi alla porta da Edizioni Salernitane Srl, ma dopo pochi giorni il giornale tornò in edicola con un’altra redazione con un’altra società che faceva riferimento agli stessi editori.
Il giudice del lavoro del Tribunale di  Salerno Antonio Cantillo – spiega la nota del sindacato – ha accolto in pieno la ricostruzione fatta dall’avvocato del SUGC Luigi De Martino e ha dichiarato »la condotta antisindacale« dell’editore nel trasferimento del ramo d’azienda, non avendo correttamente informato il sindacato senza dare ai lavoratori le necessarie garanzie previste dalla legge».
«Quella del giudice del lavoro è una decisione importante – affermano Raffaele Lorusso e Claudio Silvestri, segretario generale della Fnsi e segretario del Sugc – che ripristina la verità su un episodio scandaloso e su operazioni spregiudicate fatte in spregio dei diritti dei lavoratori. Operazioni sulle quali, a seguito di un dossier presentato dal Sugc, indaga anche la Procura di  Salerno.
Nel 2019 fu lo stesso Congresso della Stampa italiana a chiedere un intervento forte sulla questione della Città. La battaglia di quei lavoratori, tuttavia, non finisce qui, il Sindacato continuerà ad affiancarli in ogni sede»
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.