Pescatori di Mazara: l’amministrazione intende conferire cittadinanza onoraria

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Tra i punti all’Ordine del giorno del prossimo Consiglio comunale di Castellabate, che si terrà in videoconferenza il prossimo 23 dicembre, il conferimento della cittadinanza onoraria ai 18 pescatori di Mazara del Vallo posti sotto sequestro in Libia per 107 giorni e appena liberati.

Il Sindaco f.f. di Castellabate, Luisa Maiuri, aveva inviato, l’11 dicembre scorso, una lettera al Sindaco della Città di Mazara del Vallo, Salvatore Quinci, per lanciare un segnale di vicinanza per l’immobilismo delle Istituzioni e avviare l’iter formale che possa unire le due Municipalità, già legate da una radicata tradizione marinara.

A tal fine la Giunta aveva approvato ieri, 16 dicembre, una Delibera con la richiesta di intervento urgente al Governo italiano a sostegno della liberazione, finalmente avvenuta, e l’avvio dell’iter di cittadinanza onoraria. Anche i pescatori di Castellabate avevano manifestato apertamente il proprio appello alla liberazione, partecipando alla mobilitazione nazionale di tutte le marinerie italiane lo scorso 5 dicembre presso il porto di San Marco.

Il Sindaco f.f., Luisa Maiuri, dichiara in merito alla decisione: «Tra i punti all’Ordine del giorno del prossimo Consiglio Comunale era presente un appello al Governo per la liberazione, poiché per troppo tempo i 18 pescatori attendevano di poter riabbracciare i propri cari. Oggi la notizia della loro scarcerazione ci riempie di gioia inducendoci a proseguire a maggior ragione l’iter per il conferimento. Intendiam

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.