Campania in zona gialla: cosa cambia per bar e ristoranti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Un’Italia tutta gialla, con l’eccezione dell’Abruzzo. È questo il quadro che si va delineando alla vigilia delle feste natalizie, che vedranno però una nuova stretta (in via di definizione) e un ennesimo cambio di colore della cartina.

Venerdì 18 dicembre, con il nuovo report settimanale dell’Iss sull’andamento della curva epidemiologica, sono attese anche le ordinanze del ministro della Salute Roberto Speranza che dovrebbero sancire ufficialmente il passaggio di fascia per le ultime regioni rimaste arancioni. Sembra altamente probabile che, in base agli ultimi dati relativi a Rt, numero di contagi e ricoveri, Toscana, Campania, Valle d’Aosta e provincia autonoma di Bolzano possano passare in fascia gialla.

Il passaggio della Campania e delle altre regioni in zona gialla vuol dire guadagnare aperture e allentamenti importanti. Nelle zone arancioni infatti è vietato spostarsi da un comune all’altro, nonchè uscire ed entrare nella Regione e serve l’autocertificazione per spostarsi.

Divieti che cessano in zona gialla. Non solo. I servizi di ristorazione (bar, ristoranti, pizzerie, pub, gelaterie e pasticcerie) che allo stato attuale sono chiusi sette giorni su sette (a parte l’asporto), possono riaprire nelle zone gialle fino alle 18.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.