Dramma partite Iva, Cammarota: grave assenza del Comune di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Quando un popolo, come quello delle partite iva, scende in piazza per il dramma della fame, le istituzioni devono essere vicini al popolo, ed invece nella manifestazione pubblica di ieri nessuno ha ascoltato il grido di dolore della gente di Salerno”.
Così l’avvocato Antonio Cammarota, presidente della Commissione Trasparenza, che ieri mattina ha preso parte al presidio pacifico organizzato dall’Aisp e dalle altre sigle che rappresentano il settore della ristorazione, del commercio, delle partite Iva.
“Sono stato invitato a partecipare è ho ritenuto doveroso essere presente”, dichiara Cammarota, il quale rimarca che “le istituzioni devono intervenire a tutti i livelli per arginare la profonda frattura sociale tra chi ha lo stipendio assicurato e chi invece può perdere tutto, stavolta non per il rischio di impresa, ma per cause indipendenti dalla volontà, dalla capacità, dal merito, in una terra in cui l’economia è le piccole e medie imprese”.
“Chiederemo ancora che i soldi delle Luci d’artista e del Capodanno vengano immediatamente utilizzati per quanti in questo momento stanno rischiando il crollo”, continua Cammarota, “perché i soldi ci sono e si devono spendere, poi si vedrà”.
“Ciò che più sconforta”, conclude Cammarota, “è l’atteggiamento pilatesco di questa amministrazione comunale che non governa, non decide, non risolve, non ascolta, la peggiore Giunta che la città di Salerno abbia mai avuto”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.