‘1000 doni ai bambini bisognosi’. La soddisfazione di Carisal

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
«Siamo felici e soddisfatti per essere riusciti a coinvolgere, in così poco tempo, centinaia di famiglie con la cultura del dono. Tutto è andato ben oltre le più rosee aspettative». A dichiararlo è Domenico Credendino, presidente della fondazione “Carisal”, nell’ambito del progetto solidale “Scatole Magiche”, promosso dall’associazione culturale “Mano nella mano” con il patrocinio e la collaborazione, per l’appunto, della fondazione Carisal.

Un’iniziativa, conclusasi ieri mattina presso la Colonia San Giuseppe di Salerno, che ha riscosso una notevole partecipazione della comunità, coinvolgendo grandi e piccini nella realizzazione di fantastici “pacchi dono” per i bimbi meno fortunati.

«Siamo riusciti a veicolare oltre mille doni da dare ai bambini, alle famiglie bisognose e alle associazioni di volontariato. Ci tengo a precisare – dice Credendino – che rispetto ad altre associazioni impegnate in iniziative simili, “Mano nella mano” non ha cercato alcun contributo economico per questo evento, ma solo ed esclusivamente un patrocinio morale.

Questo non può che farci immenso onore, perché è stato dimostrato realmente cosa vuol dire essere un’associazione di volontariato. Dal canto nostro, siamo già impegnati in altre iniziative, ma soprattutto siamo disposizione di tutte le associazioni. Abbiamo voltato pagina, e l’evento di oggi ne è l’emblema, per far sì che la fondazione si dia da fare per il territorio di riferimento».

Entusiasta anche la presidentessa dell’associazione “Mano nella mano” Cristina Di Perna: «Siamo emozionati ed entusiasti per il successo che ha riscosso questa iniziativa, basata esclusivamente sulla solidarietà e sulla cultura del dono. Il nostro scopo era quello di rendere migliore il Natale dei bambini meno fortunati, e devo dire che, grazie alla generosità di tantissime persone, crediamo e speriamo di esserci riusciti». Presenti all’evento tutte le varie associazioni aderenti al progetto, a cui è stata consegnata una “scatola magica” quale simbolo della consegna dei doni.

Presente, inoltre, anche il deputato Piero De Luca: «Ringrazio vivamente la Carisal e l’associazione Mano nella mano per essersi fatti promotori di questa splendida iniziativa di solidarietà che, senza dubbio, in un Natale piuttosto complicato, regalerà un sorriso ai bambini che hanno difficoltà ad acquistare persino i beni di prima necessità.

La solidarietà deve essere considerata al primo posto, anche nel lavoro che stiamo portando con l’azione di governo. Ringrazio le associazioni e gli enti di beneficenza che aiutano e sostengono le istituzioni in questa attività di supporto alle famiglie maggiormente in difficoltà».

Soddisfatto anche il sindaco Vincenzo Napoli: «I servizi sociali del Comune di Salerno, guidati dall’assessore Savastano, sono stati sempre all’avanguardia. Nel corso degli anni hanno dato prova di una particolare attenzione verso le problematiche sociali, e in circostanze come quella di oggi, le attenzioni diventano particolarmente sensibili.

Il Comune di Salerno ha già provveduto all’organizzazione della distribuzione di un’ulteriore aliquota di spesa, che verrà recapitata presso le case degli aventi diritto, per dare sollievo, anche attraverso ad altre azioni, a chi soffre questo periodo più degli altri. L’iniziativa di quest’oggi (ieri per chi legge ndr) mi sembra particolarmente intelligente e bella, anche dal punto di vista etico.

Questi sono gesti che vanno oltre l’aspetto simbolico, e che testimoniano la propensione della città di Salerno ad essere accogliente e gentile. Una città che, tutti insieme, tenta di alleviare il disagio».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.