Caso Cosenza. Per Corte d’Appello ricorso inammissibile. Resta vittoria granata

Stampa
La società rossoblù si era espressa contro la decisione del Giudice Sportivo che quindici giorni fa aveva giudicato inammissibile la richiesta di annullamento dello 0-1 rimediato dal Cosenza contro la Salernitana al San Vito Marulla, invocando la ripetizione della gara. avverso la sanzione della squalifica per una giornata effettiva di gara inflitta al calciatore Ba Abou Malal seguito gara Cosenza/Salernitana del 29/11/2020 il seguente DISPOSITIVO: La Corte riunita in camera di consiglio, non accoglie l’istanza di riunione, non ammette le istanze istruttorie formulate e nel merito dichiara inammissibile il ricorso.

4 Commenti

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.