Covid, Capri non è più «zona gialla»: il Tar sospende l’ordinanza dei sindaci

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Il Tar della Campania ha sospeso gli effetti delle ordinanze dei sindaci di Capri e di Anacapri con le quali, in contrasto rispetto alle disposizioni contenute nell’ordinanza della Regione Campania dello scorso 19 dicembre, venivano disposte fino al 23 dicembre misure restrittive proprie della zona gialla.

Il Tar Campania ha accolto in due distinti decreti i ricorsi promossi dall’Avvocatura regionale. Gli amministratori dei due comuni isolani avevano disposto, in linea con quanto disposto dal ministro della Sanità, che l’isola restasse zona gialla nonostante una ordinanza della Regione che imponeva a tutta la Campania la «zona arancione».

La decisione dei sindaci aveva consentito l’apertura di bar e ristoranti, seppur con limitazioni di accessibilità e orari come previsto dal governo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Invece di giudicare illegittima, con le relative conseguenze, l’ordinanza regionale, la quale risulta carente di qualsiasi motivazione atta a giustificarne il discostamento dalla normativa nazionale, il T.a.r. Campania sospende i provvedimenti dei comuni di Capri e Anacapri, che correttamente applicano la disciplina nazionale. Purtroppo, non c’è da meravigliarsi, dato l’atteggiamento di scoperto favore dei precedenti pronunciamenti del tribunale in questione nei confronti del governo regionale.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.