Covid Italia, migliorano terapie intensive, obiettivo Natale sotto quota 500 decessi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La curva dei contagi in Italia si conferma sostanzialmente in stallo dall’inizio di dicembre, sebbene il tasso di positività nelle ultime 24 ore sia sceso dal 12% all’8%. Restano due elementi positivi: il trend in leggera discesa dei nuovi ingressi in terapia intensiva e quello in discesa più marcata dei decessi, che, nonostante le odierne 628 vittime dovute alle consuete oscillazioni settimanali, sembra essere sempre più destinato a calare in media sotto quota 500 al giorno entro Natale.

Lo spiega il matematico Giovanni Sebastiani, dell’Istituto per le Applicazioni del Calcolo ‘Mauro Picone’ del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr-Iac), commentando l’andamento dei dati aggiornati a oggi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.