Due ospiti over 14, distanza e no alla condivisione di piatti e bicchieri: le regole per il Natale a tavola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Non sarà il solito Natale: niente tavolate infinite, baci, abbracci e brindisi ravvicinati.

L’ultimo decreto prevede però la possibilità di andare a trovare parenti e amici al massimo una volta al giorno, anche per mangiare insieme, a due persone accompagnate da bambini o ragazzi di età inferiore ai 14 anni. Alcune precauzioni però sono d’obbligo per non trasformare il pranzo o la cena di Natale in uno strumento di diffusione del contagio.

Ecco quindi poche regole, di buon senso, da seguire. A suggerirle è Carlo Signorelli, professore dell’ospedale San Raffaele di Milano, interpellato da News Mediaset.

Prima regola quella del distanziamento: posti a tavola separati da almeno un metro e mezzo visto che mentre si parla e si ride la trasmissione per via aerea del coronavirus è facilitata

E poi: eliminare gli abbracci e non scambiarsi i bicchieri e i tovaglioli. La stessa cosa vale per i piatti – se è proprio necessario, usare una posata ad hoc, che non entri in contatto con i piatti dei commensali – e per le posate: non usare le proprie posate per prendere cibo dal piatto di un altro.

C’è una regola anche per gli avanzi: è sempre meglio ricuocerli, per uccidere virus e batteri servono 60 gradi, anche per pochissimi minuti. Evitare poi di passarsi il telefono per fare gli auguri. Abolire i canti di Natale per evitare il droplet (le goccioline respiratorie). No alla condivisione degli asciugamani. ricordarsi di cambiare l’aria: basta lasciare un filo di finestra aperto per la durata del pranzo o della cena.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.