Palestre, piscine, cinema e teatri: verso lo stop alla riapertura

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Dopo lo stop alla ripartenza dello sci arriva la doccia fredda anche per palestre, cinema e teatri.

Dati i numeri del contagio (vedi il bollettino di oggi) la decisione non sorprende, ma per i lavoratori dei settori coinvolti si spegne anche l’ultima speranza di iniziare il 2021 tirando su la saracinesca.

Da fonti di governo si apprende che resta molto probabile il rinnovo della sospensione – da metà gennaio – delle attività di palestre, cinema e teatri. Si deciderà anche sulla base dei dati epidemiologici che arriveranno dopo l’Epifania, è la linea dell’Esecutivo. Potrebbero essere dunque rinnovate misure che prevedono la sospensione di spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche e altri spazi anche all’aperto, così come la chiusura di palestre e piscine.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.