Salerno, la forte mareggiata danneggia nuovamente i lavori di ripascimento

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
20
Stampa
Dopo la scorsa mareggiata che colpì Salerno lo scorso 5 dicembre stamane il forte vento e il mare grosso, ha praticamente  danneggiato nuovamente i lavori di ripascimento della spiaggia che sono in via di completamento da Mercatello a Pastena, lungo il litorale di Salerno. La forza del mare ha praticamente cancellato di nuovo la spiaggia, come dimostra eloquentemente questa foto scattata questa mattina nel tratto in questione.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

20 COMMENTI

  1. Forse qualche autorevole politico più intelligente di noi avrebbe potuto proporre questo intervento nella prossima primavera. Mi chiedo.

  2. una volta ci stava una canzone che diceva pierino sulla sabbia costruiva la sua casa quando il temporale arrivò la sua casa crollò il saggio sulla roccia costruiva la sua casa quando il temporale arrivò la sua casa non crollò con questo voglio dire se non si mettono dei frangiflutti a mare in modo da attenuare le mareggiate voi state buttando i nostri soldi dite ai vostri esperti di cambiare mestiere il male si toglie dalla radice e non da sopra

  3. Questi incapaci disonesti continuano a buttare i nostri soldi a mare con opere inutili e costose per far mangiare il loro elettorato, con un po’ di sabbia come sperano di fermare il mare, non ci salveremo

  4. Solo dei coglxxni possono fare il ripascimento nel periodo delle mareggiate. La regione avrà i suoi soliti motivi elettorali per buttare soldi a mare.

  5. Certo.
    Qualcuno ha spiegato al nostro (s)governatore che questi lavori non si possono fare durante l’inverno?

  6. Altri soldi ben spesi. Come la stazione marittima, il Crescent, il nuovo mercato del vestuti, la bella e pulita fontana del grand hotel … Ecc ecc

  7. Allora la testa è dura!
    Questi lavori si fanno d’inverno e le mareggiate non rovinano quello già fatto anzi lo migliorano.
    Dietro a decine di lavoratori e tecnici ci sono ingegneri e studi di qualche anno.
    Niente da fare ….siete e duri!
    (La testa x dividere le orecchie)

  8. E niente, non ce la fate proprio a capire che sono le mareggiate i migliori operai della posa in opera della sabbia da ripascimento… e non sono neanche pagati, ma sguaitate lo stesso, datori di lavoro presso se stessi laureati all’università della vita.

    La natura farà il suo giusto corso e livellerà la spiaggia naturalmente, sulla base della spiaggia posata.
    Per quanto riguarda i tuttologi, la natura non aveva immaginato che un giorno ci fosse stata la rete a dare diritto di parola su tutto.

  9. Estate …inverno … sarebbe successo comunque alla prima mareggiata. Il punto è la spiaggia si riformerà? Ovvero il mare alla prossima mareggiata riaccumulerà di nuovo la sabbia o il ripascimento ha creato solo un fondale basso? Che fine hanno fatto i lavori di ripascimento dell’anno scorso?

  10. Ps: parlano coloro che ignorano, mentre la mareggiata a Napoli si porta via il lungomare e fa danni incalcolabili e mentre sempre la stessa mareggiata a Salerno livella la sabbia.

    Parlano ancora i laureati all’università della vita.
    Che profonda inettitudine!

  11. X qualche coglione che scrive a vanvera: MA SECONDO LA TUA SCIENZA ESATTA, SE LE MAREGGIATE SERVONO A LIVELLARE LA SPIAGGIA, PERCHÉ SI È CREATO QUESTO PROBLEMA? AVREBBERO POTUTO PUBBLICARE SU QUESTA TESTATA: FORTUNATAMENTE È ARRIVATA LA MAREGGIATA A COMPLETARE L’OPERA DEL NUOVO LITORALE. Ma trovatevi una occupazione!

  12. Criticare per questioni antagoniste hanno rovinato questa città.
    Il ripascimento in altri luoghi e spiaggie è stato effettuato d’inverno.
    Anche qui due anni fa la zona Torre angellara è stata investita da lavori di ripascimento….. d’inverno!

  13. Ma cosa dici?
    Il mare, senza particolari accorgimenti, continua a erodere la spiaggia.
    E i lavori di ripascimento si fanno in primavera, non certo in inverno, e soprattutto si affidano a persone competenti.
    La mareggiata che livella la sabbia poi è veramente una chicca a cui solo i decerebrati potrebbero credere.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.