Sgambamento per cani: nasce nel Comune di Pellezzano la prima “Dog Area”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Sarà inaugurata Giovedì 31 dicembre 2020 alle h 16 la  “Dog Area”, prima area di sgambettamento di tutto il territorio di Pellezzano, dove i cittadini possono accompagnare i loro amici a quattro zampe per passeggiate all’aperto e in totale libertà.

L’area è posizionata lungo la variante in località Capriglia (Via Mons. A.R. Migliaccio), in una posizione comoda per l’accesso da parte degli utenti.

“Inauguriamo nel nostro Comune – ha spiegato il Sindaco, dott. Francesco Morra – questa prima area dedicata agli amici a quattro zampe, adeguatamente attrezzata, dove i cani potranno stare in libertà, senza guinzaglio e sotto la vigile supervisione dei loro padroni, che in ogni caso dovranno avere cura di tenerli sott’occhio e di controllarli”.

L’area possiede alcune norme comportamentali che di seguito si elencano:

  • i cani possono essere lasciati liberi da guinzaglio purchè sotto controlllo dell’accompagnatore;
  • ogni conduttore è responsabile del proprio cane; per evitare conflitti non gestibili in sicurezza, ciascun accompagnatore dovrà valutare l’opportunità di accedere e permanere con il proprio cane in base agli altri cani già presenti;
  • nel caso di cani con problemi comportamentali, gli stessi devono essere dotati di museruola e/o guinzaglio;
  • ogni accompagnatore potrà permanere con il proprio cane all’interno dell’area per un tempo massimo di 15 minuti nel caso in cui altri cani, con lui non compatibili, stiano aspettando di accedere;
  • deve essere consentita la verifica del cane se dotato di microchip o tatuaggio da parte degli organi di vigilanza;
  • i cancelli di accesso all’area di sgambettamento devono essere tenuti chiusi, a cura degli accompagnatori;
  • è vietato condurre cani privi di protezione contro gli ectoparassiti quali pulci e zecche, nonché femmine in fase di proesto ed estro per evitare conflitti tra maschi;
  • è vietato gettare a terra rifiuti di ogni genere;
  • è vietato introdurre attrezzature per attuare giochi coi cani;
  • è vietato introdurre cibo;
  • è vietato l’accesso con cicli e motocicli;
  • gli accompagnatori sono tenuti ad evitare che l’animale rechi danno alle piante, alle strutture e alle attrezzature;
  • è fatto obbligo di asportare le eventuali deiezioni solide, porle in sacchetti impermeabili e smaltirle negli appositi contenitori.

In caso di inadempienza alle regole verranno applicate sanzioni pecuniarie da 50,00 a 500,00 euro. In caso di recidiva, quale pena accessoria, potrà essere definitivamente interdetto l’accesso.

L’inaugurazione viste le restrizioni per l’emergenza sanitaria in corso avverrà attraverso una diretta social sulla pagina face book del Comune di Pellezzano.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Possibile mai che un servizio normalissimo come un’area dedicata ai cani ha bisogno di essere inaugurata?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.