Ciciliano (Cts): “Strada è ancora lunga ma non è necessario il lockdown

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“È inutile illudersi, l’unico modo per piegare la curva epidemiologica è limitare i contatti tra le persone. La strada è ancora lunga ma non è necessario il lockdown. Abbiamo comunque una riduzione dei decessi e perciò è fondamentale continuare tutti a rispettare le regole”: lo dice al Corriere della Sera Fabio Ciciliano, segretario del Comitato tecnico scientifico.

A suo dire, gli effetti della stretta di Natale potranno comunque essere visibili tra 2-3 settimane, intanto l’unico modo per piegare la curva verso il basso è limitare le interazioni interpersonali: “Maggiore socialità equivale ad avere maggiore circolazione del virus”.

“Le misure previste dai decreti che classificano le regioni a seconda dei diversi livelli di rischio (le cosiddette aree gialle, arancioni o rosse) hanno funzionato e funzionano tuttora. L’effetto della loro applicazione è riscontrabile dai numeri dei decessi che si stanno riducendo progressivamente.

È proprio grazie a queste misure che stiamo registrando questa importante riduzione delle vittime”, sostiene Ciciliano, ricordando che il Cts ha rilevato che i numeri stanno tornando a salire e che tre regioni presentano già un Rt superiore a 1 ed altre tre lo sfiorano. E secondo Ciciliano è “troppo precoce pensare a caratterizzare zone bianche adesso”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.