Salernitana, serata da incubo per Lotito: torti dall’arbitro e dalla Lega B

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa
E’ stata una serata da incubo per Claudio Lotito, che ieri ha assistito dalla tribuna dell’Arechi alla sconfitta casalinga della Salernitana contro il Pordenone. Per il co-patron della società granata un inizio di anno da cancellare: tanta rabbia per l’arbitraggio di Rapuano, che ha inciso pesantemente con le sue decisioni sull’edito del match perso dalla squadra di Castori in casa, e per lo “schiaffo” subito dalla Lega di serie B, che ha respinto la richiesta del club del cavalluccio di non utilizzare il voto elettronico per l’elezione del nuovo presidente.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. Arbitraggio scandaloso, in una partita giocata correttamente dalle due squadre si riscontrano espulsioni e tanti ammoniti , mi chiedo se questo pseudo arbitro perchè solo cosi si può definire , se andasse ad arbitrare una finale o semifinale dove la carica agonistica dei contendenti sicuramrnte sarebbe più alta cosa succederebbe, la LEGA dopo questa partita non ha scuse e spero che si comporti da LEGA e prenda seri provvedimenti contro questo Signore( per modo di dire) altrimenti ci dicano chiaramente che le partite e i campionati li decidono gli arbitri cosi invece di seguirle e pagare fior di quattrini andiamo a passeggio.

  2. La cosa grave che fa pensare male sull’arbitraggio, non e’ il rosso diretto che era molto dubbio, ma l’attaggiamento provocatorio tenuto per tutta la partita, il presunto rigore non dato, i cartellini gialli a iosa a senso unico, ma il fatto piu’ che mi lascia molte perplessita’ e’ nel recupero l’ammonizione ad Anderson, quando tu arbitro hai condizionato la partita pesantemente per la gestione dei cartellini, hai espulso Castori, non ha concesso un rigore che si poteva dare, a risultato acquisito in pieno recupero vai ad ammonire un giocatore per leggera tirata di maglia, questo mi fa pensare!

  3. Corre voce che l’arbitro o la famiglia siano roginari di Nocera, REDAZIONE indagate

  4. inutile girarci intorno il disegno è chiaro devono andare in a monza empoli e spal poi le quote delle scommesse che fanno pensare male. si mandano arb

  5. Le rose di monza spal e empoli?
    Le loro riserve sono i nostri titolari ed inoltre esprimono un guoco definito, che si sta affinando.
    Noi sembriamo una squadra da salvezza con gioco fisico, speculativo. Zero idee, zero panchina.
    Siamo realisti

  6. È praticamente certo che i nonni paterni dell’uomo nero siano di origine nocerina, che i nonni materni siano di comprovate origini cavesi. Ed è stata fotografata anche la moglie dell’arbitro con la sciarpa del Pordenone…. Ahahahahah… Sti Pisciaiuol song a’ fin ro’ munn.

  7. Questi paesani perdenti nati si attaccano a tutto….l’arbitro,la pioggia il vento.
    Lo volete capire ca sit il nulla cosmico?
    Siete in sintesi una piccola cittadina del sud alla stregua di calvizzano,scafati Canicattì.
    Quindi tutto sto malumore è semplicemente ridicolo,vi risulta che Pollena Trocchia si paragona a Napoli?

  8. Ma a voi vi schifano da per tutto ci sarà un motivo?? Te lo sei chiesto?Fate fare solo figure di merd….alla Campania e al sud !!??? Siete sempre l ‘esempio negativo in tutto!!

  9. X i due frustrati degli ultimi 2 commenti (I Saliern e Diego): e vi risulta che le nullità nocelline come voi due (che si spacciano anche per quello che non sono) possano paragonarsi alla Salernitana, alla sua piazza, alla sua storia, alla sua tifoseria e al suo potenziale ancora da esprimere appieno?! Voi siete il nulla mischiato col niente; la serie D (quarto livello del calcio italiano) è già un lusso per la piazzetta senza identità e senza storia che siete. I confronti che cercate, a tutti i costi, con la piazza granata e col popolo dei suoi seguaci (rispetto ai 4 gatti e alle 2 pecore che voi rappresentate, a stento) è ridicolo e anacronistico; non ci può essere alcuna rivalità con voi. Il confronto cercatelo e fatelo con il Pianura, il Portici, lo Scampia, l’Aversa, realtà sociali deprimenti come la vostra e, sportivamente parlando, confacenti alla vostra dimensione.
    La Salernitana è il Real Madrid rispetto a voi, per fortuna ☺️🇱🇻❤️

  10. Noi Salernitani paesani ? Comm se ver ca u munn e cagnat: a merd diventa cioccolata e a ciucculat diventa merda. Cosa ra pazz

  11. Evitiamo recriminazioni sulle origini familiari dell’arbitro. Ci esponiamo al ridicolo. Dimostriamoci superiori.

  12. Oops… hanno perso i pulcinellas, ennesima figurella 😂 che peccato Diego, che peccato!! 🤭🤭🤭🤫

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.