Caro amico ti scrivo così ti distraggo in pò (di Claudio Tortora)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Così  diceva la poesia canzone del grande Lucio Dalla. Caro amico ti scrivo così ti distraggo in po’ L’anno che sta arrivando… Porterà una trasformazione tutti quanti già lo sanno. Anche i muti potranno parlare mentre i sordi già lo fanno…

Questa  certamente è l’aria che si respirerà proprio all’inizio del nuovo anno. Prepariamoci ad ascoltare le grandi bugie di massa, i grandi proclami, i falsi sul Covid e le verità nascoste, i nuovi progetti per una Italia  che dovrà cambiare etc..etc..

Inizia un 2021 con in testa le elezioni amministrative e la tenuta del governo  e con esse i bombardamenti dei media.

Qualcuno potrebbe dire che questo dovrebbe far presagire un anno disastroso, se queste sono le prime battute. Un anno che inizia  così dopo quello triste che abbiamo passatoti fa stare un pò malinconico, specialmente se appartieni alla categoria degli indignati.

Invece io dico che bisogna sorridere, stare allegri, perché presto  finirà tutto questo  chiasso voluto fortemente da tutti i politici dell’arco costituzionale.

Tutti i politici che hanno rotto le scatole al popolo italiano,che avrebbe bisogno di essere curato e non malmenato. Ognuno dentro di se sa già come andrà a finire.Non si riuscirà a formare una maggioranza, si dovranno fare accordi impossibili.

Si governerà con lo scudo  del… questo potevamo fare. Intanto già si è stabilito chi sarà il condottiero, che ci chiederà ulteriori sforzi, guardandosi bene dal prendere dai grandi ricchi e dai politici.

Si sa già quando e come ci riprenderanno per i fondelli ,chi sarà il Presidente della Repubblica etc..etc..

Ma noi dobbiamo far finta di niente, come i bambini che di questi tempi, hanno scoperto chi è la Befana, ma debbono far finta di crederci. Allora se proprio  dobbiamo svolgere il ruolo dei bambini, divertiamoci. Facciamoli un pò soffrire almeno.

Gridiamo contro tutto quello che dicono, anche se sono cose giuste.

Per esempio :

PARTITO X :Noi siamo quelli che diminuiranno le tasse….

A  questi  rispondiamo: Traditori della patria.. NOI VOGLIAMO TASSE PIU ALTE

PARTITO Y:Noi siamo quelli  che toglieranno L’imu alla  seconda casa  casa..

A questi altri rispondiamo: ..Farabutti, noi vogliamo l’IMU  anche su quelli che hanno solo l’intenzione di comprare una casa!

PARTITO Z :Noi toglieremo i privilegi alla casta politica

Noi ancora a rispondere Vigliacchi, non è giusto far pagare il treno, i ristoranti, il barbiere, l’aereo a chi lavora per la patria e solo per ricevere un paio di pensioni a vita.

PARTITO  M: Noi  siamo quelli  che toglieranno ai ricchi per donare ai poveri

Gridiamo ancora: Bastardi..se togliete ai poveri ricchi,come faremo a fare ricchi i poveri?

Insomma ora che vi abbiamo suggerito il giochino ,provateci.

Si provateci, proviamoci, perchè almeno potremmo dire che siamo noi  a voler farci prendere per i fondelli, che sappiamo che la Befana non esiste, ma che neanche devono obbligarci a crederlo!!!

Questo ci ridarà quantomeno dignità e per riprendere  la poesia del grande Lucio :

..e senza grandi disturbi qualcuno sparirà, saranno forse i troppo furbi e i cretini di ogni età.

Buon Anno a tutti
Claudio Tortora

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.