Mezzaroma: «Tutelerò il club. Quote? Segnalazione doverosa»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
“Ci sono state indicate queste alterazioni e abbiamo ritenuto doveroso fare un comunicato per segnalarle a chi di dovere”. A dirlo Marco Mezzaroma co- proprietario della Salernitana in una intervista a Il Mattino. Il commento di Mezzaroma segue il comunicato diffuso ieri dalla società sul proprio sito web ufficiale per accendere i riflettori, anche quelli dell’autorità giudiziaria sulle anomali delle quotazioni dei bookmakers per il match contro il Pordenone

Mezzaroma parla anche dell’insufficiente direzione di gara del signor Rapuano di Rimini: “Sono amareggiato, dispiaciuto, anche leggermente preoccupato. Non mi è piaciuta la conduzione della gara: non discuto i singoli episodi, ma la gestione dei cartellini. Pensavo venisse ad ammonire anche me a casa, a un certo punto – aggiunge Mezzaroma – Chiunque abbia visto la partita ha sollevato perplessità.

Ho sentito Lotito (che era all’Arechi, nda), è arrabbiatissimo anche lui. A voler essere buoni è stata una prova insufficiente dell’arbitro, che però rafforza in me il desiderio di tutelare il club in tutte le sedi. Per farlo, non guarderò in faccia a nessuno. Siamo sempre stati rispettosi di istituzioni e procedure, spero che la Salernitana non dia fastidio in alto in classifica e che l’episodio di lunedì resti isolato. Il silenzio nel post partita? Decisione opportuna, meglio far decantare le cose in alcuni frangenti”.

Sul mercato aggiunge: “Stabiliremo ciò che è necessario di concerto col mister e lo faremo. Non serve tanto, la rosa si sta comportando benissimo. In campionato le cose iniziano a farsi serie verso febbraio-marzo, noi siamo lì e la squadra l’ha meritato. Lavoreremo per far diventare serie le cose. Vogliamo giocarcela con tutti”. Insomma l’imprenditore capitolino si sbilancia, ma giusto un po’. Mezzaroma, da componente del Consiglio Direttivo e vicepresidente di Lega B, domani sarà impegnato nell’assemblea per eleggere in videoconferenza il nuovo presidente.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Al gol del Pordenone… Sul Carmine c’è stato un boato! Ho tutto registrato! Ho pure già individuato i soggetti!

  2. Il Pordenone ha giocato con 12 uomini compreso l’arbitro. Forse la partita l’avremo persa comunque, ma non in questo modo. Il Var quando?

  3. Purtroppo la Salernitana ha molti nemici e questo dovrebbe far riflettere.
    Forza Salernitana

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.