Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola mercoledì 6 gennaio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ecco i titoli delle prime pagine sui giornali Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

Covid 2021, non è ancora tregua. In una settimana venti morti e 1400 nuovi positivi, ma ci sono anche mille guariti. La pandemia. Continuano le vaccinazioni dei sanitari negli ospedali, i laboratori privati: pronti a fare la nostra parte

Ed ancora: L’assistenza.Grave infezione dopo il contagio: bimbo di 9 anni salvato al Ruggi

Di spalla: L’ambiente. Albero crolla a Torrione le denunce dopo la paura.

A centro pagina: In aula il 25 gennaio «Troppi prof anziani priorità per i vaccini». I dirigenti: corsia preferenziale per i docenti. Dad nel mirino, i genitori: «La boicotteremo». La scuola. E nel Cilento è allarme dispersione

L’intervista a Cascone. «Piano trasporti cento proposte dalle compagnie ora una sintesi»

La foto notizia; «Arbitro flop: tutelerò la Salernitana. Scommesse, segnalazione doverosa». Serie B. Mezzaroma: gestione dei cartellini, io e Lotito arrabbiatissimi

Di lato: L’economia. Saldi da lunedì i commercianti non ci credono «Data ridicola»

La ricorrenza. Niente re magi né presepi viventi è l’Epifania della solidarietà

Taglio basso: La storia. Il sì di Tonia e Giuseppe con 170 invitati in rete

La politica. Pontecagnano, la Manzo dice addio a Lanzara.

Il personaggio. Ilaria e la scoperta dei pianeti più giovani. L’astronoma da Pontecagnano all’università del Connecticut

I box in alto: La cultura. Vietri, ceramisti in crisi «Ma non ci rassegniamo»

La memoria. «La storia siamo noi». Matinella si racconta

Sul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

Caldoro, Mara e Salvini solo carbone dalla befana di “Le Cronache”. Cenere anche per l’Assessore regionale Fortini. Bocciato pure il sindaco di Scafati Salvati. Arrivano le caramelle per i dottori Paolo Ascierto e Luigi Greco e per il sindaco Della Monica

A centro pagina: Agriturismo, settore dimenticato. Francesco Barra: “Subite perdite del 100%”. Tropiano: “Il 60% delle strutture senza aiuti”

Ed ancora; Calcioscommesse: ombre sul ko della Salernitana. Presentato un esposto.

La denuncia. Caos al Ruggi: nelle foto gli assembramenti

Di spalla: La polemica. Ristoratore salernitano: scontro con lo chef Vissani.

Di lato: Il fatto. Luca Cascone nominato nella Commissione trasporti del Ministro De Micheli

Salerno. Albero distrugge auto in sosta Cammarota: “Gestione scellerata del verde pubblico”

Taglio basso: San Valentino Torio. Centro antiviolenza dedicato alla memoria di Luana Rainone

Cava de’ Tirreni: In via Sorrentino ufficio postale con pochi sportelli e file interminabili

LE PRIME PAGINE IN FOTO

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.